fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

di Redazione

Nel primo giorno di somministrazione del vaccino per il coronavirus, i dati nazionali dimostrano che il Covid-19 non allenta ancora la morsa. In Italia il tasso di positività balza al 14,88%, anche in virtù delle festività di Natale che hanno ridotto il lavoro di analisi con una conseguente diminuzione dei tamponi effettuati.

In Campania la percentuale risale invece al 9,16%. Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi, nella regione sono stati infatti registrati solo 310 nuovi positivi (ieri 539) emersi su 3.382 tamponi processati (ieri 6.448), ben al di sotto della media delle ultime settimane. Di questi, in 7 sono risultati sintomatici. In aumento il numero di guariti, 790 (ieri 515). I decessi sono 8 (ieri 8), di cui 3 nelle ultime 48 ore e 5 in precedenza ma registrati ieri. Continua la discesa del totale di ricoverati in terapia intensiva: sono 95 (ieri 98) su 656 posti disponibili; in degenza ordinaria risalgono a 1.440 (ieri 1.431) su una disponibilità di 3.160 posti letto. In Italia i nuovi casi Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore sono 8.913 (ieri 10.407) su soli 59.879 tamponi (ieri 81.285). Sono 305 i decessi (ieri 261). Stabili le terapie intensive, 2.580 (0), mentre aumentano i ricoveri in degenza, 26.151 (+259), nel Paese.

Pin It