fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Nella regione più casi rispetto a ieri, ma in percentuale numeri più bassi delle ultime settimane. Diminuiscono ancora i ricoverati, in particolare in terapia intensiva, anche in tutto il Paese

di Redazione

Lieve aumento di casi in Campania, ma su quasi il doppio di tamponi rispetto a ieri. Di conseguenza scende per la prima volta da settimane al 9,32% il tasso di positività.

Secondo l'odierno bollettino dell'Unità di Crisi, in Campania sono stati infatti registrati 1.842 nuovi positivi (ieri 1.113), emersi su 19.759 tamponi processati (ieri 9.241). Di questi, 185 sono risultati sintomatici. Ancora un numero elevato di guariti, ben 2.183 (ieri 2.713). Si contano 43 decessi (ieri 48), di cui 22 nelle ultime 48 ore e 21 in precedenza ma registrati ieri. Per quanto riguarda la situazione ospedaliera, cala ancora il numero di ricoverati in terapia intensiva: 173 (ieri 179) su 656 posti disponibili e 2.064 (ieri 2.099) in degenza ordinaria su una disponibilità di 3.160 posti letto. In Italia sono 20.709 i casi Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore (ieri 19.350), a fronte di 207.143 tamponi effettuati (ieri 182.100). Tasso di positività al 10%. I deceduti sono 684 (ieri 785). In ospedale, i ricoverati con sintomi sono 32.454, -357 (ieri 32.811, -376); in terapia intensiva 3.616, -47 (ieri 3.663 -81).

Pin It