fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

“Lo specchio del mondo” e “Il Baule” saranno presentati alle 19 al Mondadori Bookstore di via Matteotti. le vicende di due coppie, «una umana l’altra siderea» e la «straordinarietà del vivere» i temi trattati

di Fabrizio Manfredonia

Si terrà il prossimo venerdì alle ore 19, la presentazione di due racconti di Giuseppina Califano. L’incontro, moderato da Francesca Salvati nella cornice della libreria di via Giacomo Matteotti, sarà un’occasione per dialogare con l’autrice, che ha già pubblicato, tra l’altro, due raccolte di poesie “Rose gialle” e “Quello che non fa rumore” e scoprire i due racconti inediti.

Al centro del primo, “Lo specchio del mondo”, scritto dieci anni fa, come ci ha raccontato la stessa autrice, le vicende di due coppie «una umana l’altra siderea» ma anche «la cupidigia e l’ingordigia che portano il mondo a morire, la saggezza umana e la natura del Creato che lo salvano».
Si parla invece della «straordinarietà del vivere» nel secondo e delicato racconto “Il baule”: la ricerca della bellezza in un’esistenza quasi per definizione gravosa e di difficile interpretazione si può sintetizzare nella genuina speranza di Bianca, protagonista del racconto, che a un certo punto dirà: «anche se la vita sino ad oggi non si è risparmiata, mi piace ancora pensare che può riservare sorprese impreviste».

Cerca