fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Manca poco alla prima edizione del festival letterario organizzato da Ubik Librerie. Tra i tanti appuntamenti l’incontro con l’autore di best seller Luca Bianchini

di Fabrizio Manfredonia

È stato presentato stamane il festival letterario “#NoceraLegge”, organizzato dal gruppo “Ubik Librerie” di Nocera Inferiore e dall’associazione culturale “Eventi Unici – Arte e cultura” con il patrocinio del Comune di Nocera Inferiore.

Obiettivo del festival sarà quello di mettere a confronto diversi linguaggi culturali oltre che incontrare importanti autori della letteratura italiana contemporanea.
«Eventi del genere devono avere grande rilievo – ha detto Renato Guerritore presidente della commissione cultura- capire quali sono i fondamenti della nostra cultura è fondamentale».
«#NoceraLegge nasce per promuovere la cultura ad ampio raggio - queste le parole del direttore artistico Vincenzo Grimaldi - creando un punto di attrazione per tutto il territorio del salernitano e non solo».
Il festival partirà giovedì 2 maggio in piazzetta Petrosini con la presentazione, in anteprima nazionale, dell’ultimo romanzo di Marzia Sicignano “Aria” edito da Mondadori, mentre alle 21 spazio alla poesia con l’evento “Poetry Slam” in piazza del Corso.
Venerdì 3 maggio alle 18:30, sempre nella cornice di piazzetta Petrosini, Luca Bianchini, conduttore radiofonico e autore di best seller quali “Io che amo solo te”, da cui è stato tratto un film con Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti e Michele Placido, presenterà il libro “So che un giorno tornerai”; la sera del 3 alle 20, nella corte comunale, andrà in scena la mostra di Raffaele Ferrentino a cura di Filippo Astarita.
Il 4 maggio alle 10, Bianchini incontrerà gli studenti del Liceo Galizia; alle 18:30 in piazzetta Petrosini ci sarà la presentazione del romanzo dello scrittore salernitano Antonio Lanzetta, “Le colpe della notte” e alle 20, allo stesso Lanzetta, sarà attribuito il premio “#NoceraLegge”. A tal proposito è stato presentato anche il concorso letterario “#NoceraLegge Experience” rivolto agli studenti delle scuole dell’Agro Nocerino invitati a partecipare inviando racconti brevi sul tema “La città del domani” entro il 30 settembre 2019.
Il 5 maggio, ultimo giorno del festival, sarà dedicato in mattinata ai più piccoli: alle 11 Cinzia Leo presenterà “Pegu e i suoi amici” nella corte comunale; a seguire un laboratorio creativo. Alle 18, infine, Sonia Fioravanti e Leonardo Spina parleranno del volume “Dall’homo sapiens all’homo ridens: una proposta per la ri-evoluzione della specie”. A conclusione della quattro giorni la conferenza spettacolo “Lavoro batte riposo 6-1 (ma l’arbitro era di parte)” sempre nella corte comunale.
Per avere ulteriori informazioni sul festival e sul bando di concorso “#NoceraLegge Experience” è possibile visitare la pagina Facebook “Festival Letterario #NoceraLegge”; telefonare al numero 081/2318976, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattare gli addetti stampa di “#NoceraLegge”, Alfonsina Caputano al 349/5710084 oppure via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Davide Speranza al 339/7263428, e via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cerca