fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Visite guidate, concerti, mostre, performance e tanto altro, in collaborazione con numerose istituzioni civili e religiose e associazioni di volontariato dell’Agro nocerino. Tutti gli eventi sono gratuiti

L'Arkeoclub Nuceria Alfaterna annuncia, per il prossimo 2 giugno, la ventiduesima edizione di “Agro Monumenti Porte Aperte” manifestazione portata avanti ininterrottamente dal 1993, sulla scorta dell’analoga iniziativa tenutasi a Napoli l’anno precedente.
Saranno aperti al pubblico ventidue monumenti disseminati lungo l’itinerario lineare che, partendo dal Battistero paleocristiano di Santa Maria Maggiore e dalle aree archeologiche dell’attuale Nocera Superiore, raggiunge la collina del Parco di Nocera Inferiore, circondata da edifici monumentali e sovrastata dal castello medievale, e prosegue lungo il corso Ettore Padovano in Pagani, lungo il quale si dispiega una doppia cortina di dimore barocche, fino a raggiungere il centro storico di Sant’Egidio del Monte Albino, tutelato dall’Unesco, per affacciarsi dalle alture di Corbara sulla Costiera Amalfitana. Tappa anche a Palazzo Capua di Sarno per ammirare il museo archeologico della Valle del Sarno.
I monumenti saranno illustrati ai visitatori dai soci dell’Archeoclub e di altre associazioni che collaborano all’iniziativa, dalle ore 9:30 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:30 (tranne nei siti con orario diverso, indicato).
Per ogni itinerario è disponibile un filmato riassuntivo pubblicato su youtube da Archeochannel. Per ogni monumento è disponibile una breve descrizione all’indirizzo internet indicato.

Questo l'elenco degli eventi in programma:
a Nocera Inferiore presso il Castello del parco, l'Arkeoclub, in collaborazione con il comitato "Ridiamo vita al Castello", dalle 10:00 alle 14:00 ci saranno visite guidate a cura del comitato stesso; dalle 14:00 alle 16:00 un pranzo sociale; dalle 16:00 alle 17:00 una performance di body painting a cura del professor Giovanni Boccia; dalle 17:00 alle 18:30 un momento musicale a cura dell' "Ensemble Corale Noukria", con la partecipazione del coro voci bianche "Iris"; dalle 18:30 alle 19:00 una performance degli "Sbandieratori e Musici Nocera de' Pagani"; dalle 19:00 alle 20:00 un momento musicale a cura del cantore Vincenzo Romano e della compagnia di canto popolare "Musicamore".
Durante l'intera giornata saranno esposte in alcuni angoli del castello le opere degli artisti: Annalisa Mandarino (pittura) Antonio Merico (disegno) Chiara Gambardella (fotografia) Giovanni Boccia (pittura) Letizia Pizzarelli (pittura) Monica Cogotzi (pittura) Rachele Montoro (fotografia) Salvatore Iaccarino (pittura) Simona Petrosino (pittura).
A Pagani, invece, presso il chiostro del convento di san Francesco di Paola, si terrà una mostra delle opere del pittore paganese Floriano Pepe. Dalle ore 20:15 l’Associazione Floriano Pepe focalizzerà l'attenzione sulla figura dell'autore paganese. Il tutto sarà accompagnato da una lettura di poesie e da un momento musicale.
A Sant'Egidio del Monte Albino, presso l'Abbazia Monumentale di Santa Maria Maddalena in Armillis, una mostra inedita di libri antichi dal 1500 al 1900.

Per conoscere orari e itinerari si possono contattare i nominativi sottoindicati:
---3384570612 (Salvatore, in generale e in particolare per percorsi di Nocera Inferiore, Nocera Superiore e Sarno),
---3496388501 (Antonio, in generale e in particolare per percorsi di Nocera Inferiore, Nocera Superiore e Sarno),
---3405821329 (Gerardo in generale e in particolare per percorso di Pagani),
---3923637470 (Salvatore Ferraioli, per Sant’Egidio del Monte Albino e Corbara).
Indirizzo e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It

Cerca