fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Domani sera al Diana di Nocera Inferiore due spettacoli, alle 18:30 e alle 21, per portare in scena lo spettacolo “Elettra, da Eschilo a Sofocle”. Da stasera la prevendita al botteghino

Domani il laboratorio teatrale del Liceo Classico - Linguistico Giambattista Vico animerà il Teatro Comunale Diana di Nocera Inferiore con lo spettacolo “Elettra, da Eschilo a Sofocle”.
Ci saranno due spettacoli a cui il pubblico potrà partecipare, uno alle ore 18:30 ed un altro alle ore 21. La trama dello spettacolo gira attorno ad Elettra, figlia del re di Micene Agamennone e di Clitennestra. La protagonista s'oppone all'omicidio del padre, ucciso dalla madre al fine d'usurpare il trono per condividerlo con Egisto, suo amante. Oreste, il fratello che Elettra salvò alla nascita da morte certa, resta l'unica speranza per fare giustizia. L'immortalità del teatro classico torna a farsi sentire con la compagnia del "Vico", capitanata dalla professoressa Teresa Staiano e con il grande ausilio delle professoresse Enrica D'Elia e Vincenzina Arcangelo che, anche quest'anno, riporteranno la tragedia greca sul palco, grazie anche alla grande disponibilità della preside Teresa De Caprio. I biglietti saranno disponibili da oggi al botteghino.

Cerca