fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Vive una felicissima stagione professionale l'attore e doppiatore nocerino, che quest'anno fa il pieno anche con la riedizione della serie Dinasty, che tanti ha tenuto incollati alla Tv

di Gigi Di Mauro

Una stagione di nuovi e numerosissimi successi professionali quella che sta vivendo Raffaele Carpentieri, doppiatore nocerino, che l'anno scorso ha avuto grande eco mediatica prestando la voce a Jack Huston nella versione 2016 del colossal Ben Hur.

40nuovi20L'attore e doppiatore 33enne di Nocera Inferiore con una laurea in giurisprudenza nel cassetto sta infatti prestando la voce a una serie di attori protagonisti delle più importanti serie in onda questa stagione televisiva.
«Non solo serie televisive - ci dice Raffaele - È da poco uscito nelle sale italiane il film "40 sono i nuovi 20", in cui doppio l'attore Pico Alexander, nel ruolo di Harry, protagonista della pellicola. Il film sta andando molto bene nelle sale, e sotto la direzione di Cinzia Villari debbo dire che è stata una esperienza, anche umana, molto divertente».
Raffaele, che molti ricordano anche per la partecipazione come attore Tv nelle serie "Capri" e "La nuova squadra", ha anche doppiato, nella serie Still star crossed, l'attore protagonista Wade Briggs, che interpreta il ruolo di Benvolio.
«Poi sta andando in onda - continua l'attore - su Mediaset Premium la seconda stagione di Animal Kingdom, in cui doppio l'attore Jake Weary (nella foto),che nella serie tv si chiama Deran Cody, uno dei protagonisti di questa serie a cui sono molto legato e che è diretta magistralmente da Giuppy Izzo e Francesca Guadagno. Ancora, due film per Netflix: il primo è Headshot, un film d'azione in cui sono la voce dell'attore protagonista Iko Uwais; il secondo si chiama The drowning (un thriller psicologico), in cui doppio l'attore protagonista Avan Jogia. Ed ancora la nuova serie di Dinasty, sempre su Netflix, in cui doppio uno dei protagonisti, l'attore Rafael De La Fuente, nel ruolo di Sam Flores. Mi piace ricordare che ho doppiato l'attore Clemens Schick nella parte dello psicopatico di turno nel film per il grande schermo Over drive, diretto per il doppiaggio dal grande maestro Sandro Acerbo, che ha avuto un bel successo al botteghino e Joel Hogan, l'attore protagonista del film di terrore Open Cage 3».
jake wearyInsomma, non si fa mancare nulla nella scalata verso un successo che certamente già ora non manca. Ma Raffaele Carpentieri non finisce qui l'elenco delle sue partecipazioni: «Sto doppiando inoltre l'attore Tai Hara nel ruolo di Kevin, uno dei protagonisti di una nuova serie che andrà in onda a breve dal titolo Hyde and seek. E per concludere, sono entrato come doppiatore nel cast della serie tv Shannara, in cui doppio il perfido generale Riga, interpretato dall'attore Desmond Chiam».
Naturalmente il teatro, primo amore del nostro mancato avvocato, non è affatto messo da parte: premio doppiaggio4«Vero anche questo - ci risponde sorridendo Raffaele Carpentieri - Sono stato l'aiuto regia di uno spettacolo teatrale andato in scena alla "Casa internazionale della donna di Roma", dal titolo "Io Sabine, 80 giorni all'inferno".
Concludere con una ciliegina prima di augurarci di intervistare ancora Raffaele per successi più grandi? Sarà nella giuria del Gran Galà del doppiaggio 2017. Perché, se a qualcuno fosse sfuggito, è stato anche eletto "miglior voce maschile del 2016". E scusate se è poco!

Cerca