fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Reggia di Caserta, Palazzo Reale, musei archeologici nazionali, Capodimonte, Pompei ed Ercolano tra i siti aperti in via eccezionale questo sabato sera al costo simbolico di 1€

reggiaAnche la Campania aderisce all’ormai immancabile appuntamento delle “sere al museo”, inaugurate con l’arrivo della primavera e che si spera ci accompagneranno per tutta la stagione estiva.  Prevista per questo sabato 14 maggio, la “Notte Europea dei musei”.
Palazzi, musei, luoghi d’arte e cultura di tutta Italia accoglieranno i visitatori per un’apertura straordinaria serale al costo simbolico di solo 1€. La lista dei siti che partecipano all’iniziativa è tuttora in continuo aggiornamento. Se siete quindi ancora indecisi su dove andare questo fine settimana, vi invitiamo a tenere d’occhio l’elenco degli appuntamenti regione per regione, consultabile al link dell’evento sul sito ufficiale del Ministero della Cultura: https://cultura.gov.it/evento/notteeuropeadeimusei-2022 .
Per molti di questi, data la grande affluenza prevista, sarà richiesta la prenotazione. Si consiglia dunque di consultare il sito e/o le pagine social ufficiali del museo o sito prescelto per informarsi circa orari, tempi e modalità di prenotazione. Non sarà più richiesto il green pass per l’accesso, ma è fortemente raccomandato l’uso della mascherina chirurgica, soprattutto in caso di luoghi al chiuso e di possibili assembramenti.
Ma vediamo in dettaglio qualche evento in Campania.
La Reggia di Caserta aprirà le porte degli Appartamenti Reali ai visitatori dalle 19:30 alle 22:15, con ultimo ingresso alle 21:45. L’evento sarà dedicato a Luigi Vanvitelli, architetto e progettista del Palazzo cui re Carlo di Borbone commissionò l’opera, e di cui oggi, 12 maggio, ricade l’anniversario dalla nascita. La visita tra le opulente sale della residenza e le opere in esposizione sarà accompagnata da aneddoti e curiosità sulla vita del noto architetto napoletano.
Palazzo Reale
di Napoli, Museo e Real Bosco di Capodimonte aperti senza prenotazione rispettivamente dalle 20:00 alle 23:00 e dalle 19:30 alle 22:30 (con ultimo ingresso un’ora prima della chiusura).
Aperti dalle 20:00 alle 23:00 (con chiusura delle biglietterie alle 22:00) il Parco archeologico di Pompei, il Museo D’Orsi a Castellammare di Stabia, Villa Regina a Boscoreale e la Villa di Poppea ad Oplontis/Torre Annunziata. In particolare, presso quest’ultimo sito, l’Archeoclub d’Italia APS-sede di Torre Annunziata “Mario Prosperi”, proporrà un itinerario guidato con intermezzi musicali a cura degli studenti del Liceo Musicale Pitagora. Si consiglia in questo caso la prenotazione tramite mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
ercolano
Ad Ercolano sarà possibile percorrere i sotterranei del Teatro Antico con tre turni di visita (alle 20:00, 21:00 e 22:00) in gruppi di massimo 10 persone. Possibile la prenotazione attraverso acquisto con prevendita sul sito www.ticketone.it .
Nella nostra provincia il Museo archeologico nazionale della Valle del Sarno propone l’evento: “’Na sera ‘e maggio al Museo”. All’inizio del percorso di visita, gli ospiti verranno accolti da un intermezzo musicale sulle note della canzone classica napoletana, a cura delle musiciste Angela Corbisiero e Gelsomina Rainone.
Aperto anche il Museo archeologico di Pontecagnano, Sala Consilina, Volcei/Buccino, di Eboli e della Media Valle del Sele.
Apertura straordinaria anche per la Certosa di San Lorenzo a Padula. Si segnalano infine in provincia di Avellino: la mostra d’arte contemporanea MartES - Magia, Arte, Esoterismo al Carcere Borbonico e l’apertura straordinaria del Museo Immersivo Archeologico di Avella e dell’Area archeologica dell’antica Abellium ad Atripalda.

conflitti in famiglia

Pin It

Cerca