fbpx

pink floydGli appassionati di musica sapranno sicuramente che, negli ultimi anni, dopo un boom economico e commerciale rappresentato dall’utilizzo dei cosiddetti CD, il vinile sia tornato in auge.

Ovviamente, i grandi appassionati di musica, soprattutto coloro che hanno sempre amato il suono della puntina sul vinile e le caratterizzazioni dello stesso, non possono che esultare a proposito di una tendenza che è diventata sempre più sviluppata e che, addirittura, in termini statistici ha portato il vinile a superare i CD per vendite nelle ultime previsioni stagionali. Ovviamente, nel cercare di comprendere quali siano i motivi che hanno portato questa tipologia di ascolto e fruizione della musica a trionfare, non si può non prendere in considerazione alcune delle caratterizzazioni che riguardano il vinile, mettendole in contrapposizione con quelle del disco.

Il successo del vinile: un ritorno al passato?

Una delle possibili cause che potrebbero essere alla base del grandissimo successo del vinile dipende, sostanzialmente, dal suo sapore arcaico, in virtù di riportare indietro nel tempo, in un passato caratterizzato da band rock di grandissimo valore, da personaggi con capigliature sgargianti e, soprattutto, da canzoni che hanno fatto la storia della musica in generale. Ascoltare una canzone dei Pink Floyd su un vinile riuscirà sicuramente a riportare indietro nel tempo, a quelle atmosfere che si vivevano negli anni della psichedelia, in cui la band britannica imperversava attraverso sonorità che non avevano pari nella storia della musica e che, allo stesso tempo, andavano ben oltre il semplice ascolto orecchiabile di una canzone.

Per certi versi, dunque, la nostalgia non è da intendersi come un proposito sbagliato o negativo, dal momento che la stessa - qualora riesca ad esprimersi attraverso caratterizzazioni positive - può sicuramente far vivere bei momenti nell’ambito dell’ascolto di una canzone, di un disco o di un album. Qualsiasi persona che abbia amato una delle classiche e caratteristiche band del passato adorerà riascoltarle attraverso il suono graffiato del vinile, anche e soprattutto attraverso le diverse modalità che sono messe a disposizione da questo strumento, in grado di venire incontro ad ogni possibile esigenza di orecchio. Insomma, ritornare al passato sarà più che mai possibile ed efficace attraverso un vinile.

Il successo dello streaming e la correlazione con il mercato del vinile

A proposito del successo del vinile e del suo mercato in termini di vendite e di ascolti da parte degli amanti della musica, è importante riconoscere anche la correlazione con il mercato dello streaming. Per quanto possa sembrare insensata e anacronistica, la vendita dei vinili è aumentata da quando  lo streaming ha iniziato a dominare il mercato della musica e della sua fruizione; in effetti, attraverso le diverse piattaforme on-line, che permettono, tra le altre cose, di individuare subito qual è il miglior sito di scommesse online e di rapportarsi ad applicazioni per lo streaming musicale, sempre più utenti si rapportano ad un modo di ascoltare la musica che risulta essere pressoché innovativo e, allo stesso tempo, caratteristico. Riuscire ad ascoltare il proprio cantante preferito o la band e si ama direttamente sul proprio smartphone, non dovendo acquistare un disco ma potendo godere del suono e della musica presente all'interno di una semplice applicazione, per cui è sottoscritto un piano di pagamento mensile o annuale, porta tantissime persone ad ampliare i propri orizzonti musicali, lasciando che il vinile sia acquistato solo nel caso in cui si vuole approfondire l'ascolto di una determinata band o di un artista nello specifico.

In altre parole, il vinile non è diventato tanto un nuovo meccanismo di ascolto, dal momento che la musica potrà essere tranquillamente ascoltato direttamente sul proprio smartphone, quanto più un pezzo di pregio e di collezionismo, che permette di ampliare i propri orizzonti musicali qualora si voglia approfondire, attraverso le fattezze estetiche e di suono offerte dal vinile, la musica e le caratterizzazioni di una determinata band o di un artista nello specifico. Per questo motivo, non dovendo più scegliere tra vinile e CD ma semplicemente tra vinile e streaming, tantissime persone optano per il vinile solo qualora vogliano aggiungere un pezzo pregiato all'interno della propria collezione, non dovendo necessariamente ascoltare un vinile per la prima volta ma fosse dentro lo stesso per un valore meramente affettivo.