fbpx

Nel giorno in cui avrebbe compiuto 100 anni, l'amministrazione comunale, alla presenza della figlia Lucia Rea, ha scoperto un'epigrafe posta sulle mura di quella che fu la casa dell'artista

Si è commossa Lucia Rea, figlia dell'indimenticato scrittore di "Nofi" Domenico, nel momento in cui l'amministrazione comunale ha scoperto una targa sulle mura di quella che fu la casa dell'artista a Nocera Inferiore.


Ai nostri microfoni il sindaco Manlio Torquato, il vicesindaco di Sarno Robustelli e la dottoressa Lucia Rea, che smentisce presunte rancorosità del padre verso Nocera Inferiore.