fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

A Nocera Inferiore il prossimo 8 settembre le celebrazioni per i 100 anni del genetliaco del noto scrittore si svolgeranno a spese e sotto l'egida di Palazzo Santa Lucia

Si svolgeranno con il patrocinio e il finanziamento della Regione Campania i festeggiamenti per i 100 anni dalla nascita dello scrittore Domenico Rea.


L'8 settembre, data di nascita del noto e illustre cittadino, è prevista l’inaugurazione di una targa in memoria dello scrittore di Nofi, che sarà affissa nel luogo dove Domenico Rea ha vissuto.
le celebrazioni prevedono una mostra fotografica dedicata a Rea, con una selezione di foto rese disponibili dalla figlia Lucia Rea e dall’archivio Jovane acquisito dall’associazione Didrammo. Dalla mostra sarà tratto un catalogo,finalizzato a lasciare testimonianza e documentazione del rapporto tra la città, Rea e Jovane.
Si terranno inoltre convegni sul profilo letterario di Rea, letture d’autore di pagine scelte dei suoi racconti, ermeneutica e commenti critici. A concludere il ciclo di eventi un concerto dell’Orchestra mandolinistica napoletana, per rievocare suoni e colori della tradizione culturale locale e campana.
Il sindaco Manlio Torquato, insieme all'assessore alla cultura Federica Fortino, sono estremamente soddisfatto per il risultato raggiunto. «È un anniversario importante - dichiara il primo cittadino - Nocera è pronta a celebrare la memoria dello scrittore che ha contribuito a raccontarla attraverso le sue opere».

Pin It

Cerca