fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L’evento, unico nel panorama flautistico europeo, coinvolge flautisti provenienti da tutta l’Europa, oltre che dall’Italia, e offre occasioni di crescita ai partecipanti

Aspettando l’internazionale Falaut Campus di agosto, l’associazione Flautisti Italiani di Baronissi organizza la prima edizione del Falaut Festival a Calascibetta, in provincia di Enna.

Una manifestazione progettata dal team salernitano guidato dal maestro Salvatore Lombardi, che si cala in una splendida location nell’entroterra siciliano. La manifestazione si terrà dal 1 al 5 luglio 2021 (lo stesso Lombardi ne è direttore artistico, oltre che presidente dell’Associazione Flautisti Italiani-AFI) con il patrocinio del Comune di Calascibetta e in collaborazione con l’Associazione Musicale Antonino Giunta. L’evento, unico nel panorama flautistico europeo, coinvolge flautisti provenienti da tutta l’Europa, oltre che dall’Italia, e offre occasioni di crescita professionale, umana, artistica ai partecipanti.

Nell’arco della manifestazione la città di Calascibetta ospiterà numerosi musicisti, trasformandosi in una vera e propria “città del flauto”. I concerti mattutini e serali degli artisti ospiti daranno vita a sinergie professionali e scambi d’informazioni tecniche. Il progetto intende presentare la musica come “strumento” di confronto tra culture diverse e di aggregazione. All’interno del quinto Flauto Festival si terranno inoltre due iniziative di rilievo: il primo concorso flautistico Internazionale “Angelo Faja” e il Jean-Claude Gèrard & Friends “80th Birthday”.

Pin It

Cerca