fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It
Una festa dalle origini antiche che si intreccia con l’equinozio di primavera, il cambio del calendario nel XVI secolo e il primo dell’anno. Conosciuta in gran parte del mondo i cui scherzi  variano a seconda della cultura locale
 
di Maria Barbagallo
 Poisson d'Avril
Di sicuro tutti da bambini abbiamo attaccato sulle spalle di un nostro  compagno un cartello con su scritto pesce d’aprile.
Pin It

Pin It

Il nocerino residente in Olanda sta realizzando un cortometraggio ambientato negli anni 30. Si parlerà del processo creativo e della raccolta di informazioni, con qualche piccola anticipazione

santamonicaNocera Sparita: la città dimenticata che rivivrà attraverso un cortometraggio di animazione 3D ambientato negli anni 30. Se ne parlerà questa sera alle ore 22 sul canale Youtube di Blender Italia in un’intervista a Prisco Vicidomini.  

Pin It

Pin It

Il progetto si pone l’obiettivo di supportare la rete territoriale per la promozione della lettura, coinvolgendo i soggetti che a livello locale possono offrire il loro contributo
nocera inferiore201832Il sindaco Manlio Torquato e l’assessore alle Politiche Giovanili e culturali, Federica Fortino, hanno sottoscritto per il settore socio formativo del Comune di Nocera Inferiore, l’avviso pubblico “Patto per la lettura città di Nocera Inferiore”.

Pin It

Pin It

Tra versi e allegorie, ecco alcune curiosità sul poeta. L'"onore del mento" da sempre nascosto perché all'epoca era usato soprattutto dai rivoluzionari
di Fabrizio Manfredonia
dante con la barbaOggi, più di 700 anni fa, iniziava il meraviglioso viaggio ultraterreno di Durante Alighieri, detto Dante.

Pin It

Pin It

L'evento nazionale promosso da U.N.I.T.A. (Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo) vede presente anche la città capofila dell'Agro. L'intervista all'assessore Federica Fortino
di Valerio D'Amico

Il Diana di Nocera Inferiore ha partecipato ieri sera all’iniziativa “Facciamo luce sul teatro”, promossa dall’associazione U.N.I.T.A, al fine di lanciare un segnale di vicinanza a una categoria messa in ginocchio dalla crisi economica scaturita dalla pandemia Covid.
Un cuore rosso si è acceso al centro del sipario in segno di solidarietà, ma anche di ricordo del compianto Elia Pirollo. Presente alla manifestazione il vicesindaco Federica Fortino che, ai nostri microfoni, si è soffermata anche sulla tematica della scuola e sui lavori di manutenzione allo stadio “San Francesco” che inizieranno a breve.

Pin It

Cerca