fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

territorio

  • Il presidente del Comitato "La Fine della Vergogna" incita i cittadini dell'Agro a farsi parte attiva della lotta per riportare il territorio in condizioni di sanità accettabile, a cominciare dal torrente Solofrana

    «Manteniamo alta l'attenzione sul problema dell'inquinamento ambientale. Non si può vivere sani in un mondo malato». È questo l'appello del presidente del Comitato "La Fine della Vergogna", dottor Agostino Galdi.