fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

spesa

  • I militari si sono recati presso l’abitazione dell’83enne e, constatato il suo stato di infermità, si sono recati al supermercato per acquistargli generi alimentari di prima necessità. La Protezione Civile ha attuato azioni di supporto in tutte le Regioni

    di Maria Esposito

    carabinierispesa

    Il Paese sta vivendo nell’ansia e nel terrore per la diffusione del Coronavirus, i più colpiti sono gli anziani non solo sotto l’aspetto epidemiologico in quanto i più esposti al rischio ma anche sotto l’aspetto psicologico. Tanti vivono soli e con la paura di uscire anche per necessità, finendo nel baratro di una condizione fisica ai limiti della sussistenza. E’ quello che è accaduto  ad un anziano in provincia di Modena, rimasto per giorni senza mangiare.

  • L’associazione di Protezione civile fornirà nei prossimi giorni il servizio di assistenza gratuito con particolare attenzione per le persone anziane o in difficoltà, al fine di fronteggiare l’emergenza

    di Redazione

    Anche l'associazione di Protezione civile "Noi con Voi" a Nocera Inferiore contribuisce con i propri volontari ad arginare l'espandersi dell'epidemia che sta bloccando l'intera nazione, attraverso la promozione dell'iniziativa "#IoRestoACasa" che fornisce un servizio di assistenza, in particolar modo per le persone anziane con più di 65 anni.