fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Serie D

  • La società rossonera, nella persona del presidente Paolo Maiorino, in serata ha accettato le dimissioni dell’ormai ex tecnico. Nessuno stravolgimento, però, con la guida della squadra affidata al direttore tecnico Roberto Chiancone fino al termine del campionato

    di Nello Vicidomini

    Era nell’aria già da ieri la voce relativa alle dimissioni di Gerardo Viscido dal ruolo di tecnico della Nocerina. Nella tarda serata di ieri, la notizia è diventata ufficiale, con il presidente Maiorino che, dopo una intera giornata di riflessione e dopo il ritorno dalla deludente trasferta di Troina, ha accettato le dimissioni dell’ormai ex allenatore rossonero.

  • Il debutto in campionato si avvicina per la truppa di Di Costanzo, che potrà contare anche su Lava e sull’ultimo arrivato Corcione. Chiuso il settore curva, diffusi i prezzi dei biglietti per la tribuna

    di Valerio D’Amico

    nocerina nola 2È iniziata ufficialmente in casa Nocerina la settimana che condurrà al debutto in campionato, previsto domenica 1 settembre alle ore 15 al “San Francesco” contro il Grumentum Val d’Agri.

  • Tutto pronto per quella che dovrà essere una grande giornata di sport, nella sfida tra molossi e galletti che si terrà domenica allo stadio “Novi”. Il presidente dei rossoneri per l’evento ha invitato anche le cariche istituzionali delle città del territorio

    di Nello Vicidomini

    Continua l’attesa per la gara Nocerina-Bari, probabilmente la più importante del campionato dei molossi, contro i blasonati galletti, in programma domenica allo stadio “Novi” di Angri. Nonostante i rossoneri debbano rinunciare ad ospitare l’incontro allo stadio “San Francesco”, la società sta lavorando sodo in questi giorni per rendere quella di domenica una bella giornata di sport.

  • A tempo quasi scaduta Varchetta regala il pass per la partita decisiva che si terrà contro il Marsala che ha superato il Portici 2-1. Gara entusiasmante al “Liguori” che si è decisa nell’emozionante finale

    di Maria Esposito

    Termina 3 a 2 la semifinale playoff tra Turris e Castrovillari giocata quest’oggi allo stadio “Liguori” di Torre del Greco. Davanti ad una buona cornice di pubblico, con numerosi sostenitori venuti da Castrovillari, mister Fabiano non cambia modulo nonostante le assenze.

  • Si dividono un punto a testa le due compagini allo stadio “Novi” nel turno infrasettimanale. Il risultato non si sblocca dallo 0 a 0, nonostante i molossi siano stati arrembanti nella prima frazione. Lo scontro diretto per la corsa ai playoff termina senza vincitori

    di Nello Vicidomini

    Termina 0 a 0 la gara tra Nocerina e Cittanovese disputata quest’oggi allo stadio “Novi” di Angri. Per le due formazioni, arrivata la salvezza, è il momento di raccogliere punti importanti per la corsa ai playoff. Pomeriggio soleggiato e circa cinquecento tifosi per questo turno infrasettimanale.

  • Il numero 10 dei celesti, accostato più volte alla Nocerina, preannuncia un bel derby. Il prossimo avversario dei molossi crede nella vittoria della sua squadra. Elogia la sua società, spera di ripetersi e segnare come lo scorso anno

    di Maria Esposito

    improtaDomenica 25 agosto, per il primo turno di Coppa Italia di Serie D, la Nocerina farà visita al Portici del bomber Giancarlo Improta, attaccante classe 1987, protagonista della seconda parte del campionato scorso della cavalcata del Portici.

  • Il numero 10 dei biancoverdi preannuncia una partita ad alto livello agonistico. Il prossimo avversario dei molossi, ex Cavese, crede nella possibile salvezza. Elogia la sua società, ma colpevolizza l’inesperienza come fattore involutivo della sua squadra

    di Maria Esposito

    Domenica sarà la giornata della salvezza e non solo, sarà una domenica di sfide ad alta tensione. Quatto le squadre che vogliono raggiungere la cosiddetta quota 40 per la salvezza diretta, ma dovranno fare i conti con altrettante squadre che rischiano la retrocessione, tranne il Castrovillari che farà visita al Marsala in corsa per i play-off.

  • La stagione del massimo torneo dilettantistico italiano è giunta al termine da due settimane e oggi è già il momento di iniziare a programmare il prossimo anno per i club. Nel girone I c’è chi non naviga in buone acque e chi è già pronto a ripartire

    di Maria Esposito

    Il campionato di serie D girone I, stagione 2018/2019, si è ormai concluso dopo gli ultimi verdetti, quelli relativi ai play-off e ai play-out. Un torneo, quello terminato lo scorso 5 maggio, fatto di alti e bassi, di tante sorprese e delusioni.

  • I corallini avrebbero dovuto disputare la semifinale tra le mura amiche per la miglior posizione in classifica, ma a nulla è valso il secondo posto. Per la gara contro il Castrovillari la dirigenza è alla ricerca di un impianto vicino

    di Maria Esposito

    Questa mattina gli agenti del Commissariato di Polizia di Torre del Greco, hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip presso il Tribunale di Torre Annunziata. Sono stati quindi chiusi gli ingressi della tribuna in cemento armato dello stadio Amerigo Liguori con barriere fisse e segnaletica delimitativa.

  • Comunicate questa mattina le modalità per l’acquisto dei tagliandi validi per assistere alla gara contro i siciliani, in programma mercoledì 27 marzo, recupero della 27esima giornata. Contro i rossoblu, l’allenatore dei molossi dovrà rinunciare a Feola, Iodice e Ruggiero, out per infortunio

    Redazione

    Per assistere alla gara Troina-Nocerina, in programma domani, mercoledì 27 marzo alle ore 14:30, i tifosi molossi potranno acquistare i biglietti direttamente al botteghino dello stadio “Silvio Proto”, al costo di 10€.

  • L’esperto portiere ritorna a disposizione del tecnico dei molossi per la gara contro i corallini. Per il difensore, invece, probabilmente campionato già concluso a causa dell’infortunio al ginocchio rimediato contro la Cittanovese

    di Redazione

    Dovrebbe rivedersi Feola contro la Turris, dopo l’assenza nelle ultime due gare per infortunio. In settimana si è allenato con il gruppo e sarà della partita. Discorso diverso per Ansalone che si sottoporrà ad esami per comprendere l’entità del problema al ginocchio.

  • L’attaccante corallino, re dei bomber del girone I, è soddisfatto del suo campionato: «Queste ultime due partite sono utili in vista dei play-off, poco importa chi affrontiamo, non dobbiamo sbagliare»

    di Maria Esposito

    Domenica la Nocerina scende in campo contro la Turris nel derby “della fratellanza” tra le mura ospiti. Dall’arrivo in panchina di Franco Fabiano, la cui mano è diventata la vera opera d’arte di questa Turris, la rossa ha invertito la rotta, riuscendo a recuperare le posizioni in classifica, oltre che l’entusiasmo.

  • I molossi, con molte seconde linee, non scendono mai realmente in campo a Torre del Greco, subendo il dominio della Turris per tutti i novanta minuti. Svanita ogni speranza playoff. Solito spettacolo sugli spalti per le due tifoserie gemellate

    di Nello Vicidomini


    Termina 4-0 per la formazione corallina il derby tra Turris e Nocerina disputato quest’oggi allo stadio “Liguori” di Torre del Greco. Pomeriggio soleggiato, nonostante la presenza di qualche nuvola.

  • Su ordinanza della Prefettura della città peloritana, non sarà concessa la vendita dei biglietti ai residenti in Campania, quindi il settore ospiti dello stadio messinese resterà chiuso per la gara di domenica

    di Redazione

    Niente trasferta a Messina, domenica, per i tifosi molossi. Lo ha comunicato la società rossonera dopo che, su disposizione della Prefettura di Messina, è stata vietata la vendita di biglietti ai residenti nella regione Campania per assistere alla gara Messina-Nocerina, in programma domenica 14 aprile allo stadio “Franco Scoglio” e pertanto è stata ordinata la chiusura del settore ospiti.

  • Sarà avviata nel pomeriggio la prevendita dei tagliandi validi per assistere alla gara che si terrà giovedì al Novi di Angri e che sarà il penultimo incontro casalingo dei molossi. Tagliandi acquistabili anche al botteghino dello stadio

    di Redazione

    La società rossonera ha comunicato che, a partire da oggi pomeriggio alle ore 17, saranno in vendita i biglietti per la gara della Nocerina di giovedì 18 aprile contro la Cittanovese (ore 15 stadio “Novi”, Angri). Per il settore unico tribuna coperta, i costi saranno di 5€ in prevendita e di  8€ al botteghino.

  • Il tecnico dei rossoneri recupera Feola e deve fare a meno del suo sostituto. Stagione già finita per Ansalone, così come saranno assenti il giovane centrocampista, Iodice e Petillo contro i siciliani

    di Redazione


    Si avvia al termine la stagione della Nocerina 2018/2019, con la gara contro il Marsala in programma domani allo stadio “Novi” di Angri.