fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

PosteItaliane

  • Anticipato il ritiro delle pensioni per il mese di aprile, oltre all’accreditamento su carte. Ecco il calendario completo

    redazione

    PINell’attuale emergenza sanitaria, le nuove modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionalee sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane.

  • Una volante della Polizia Locale a presidio degli uffici in via Amato e via Marconi. Ben organizzato l’afflusso dell’utenza

    redazione (foto Annarita Di Costanzo)

    posta centraleSituazione assolutamente tranquilla negli uffici postali di Nocera Inferiore, nel primo giorno di pagamento delle pensioni, anticipato a causa dell’emergenza Coronavirus.

  • Alla donna sono stati contestati i reati di peculato e riciclaggio. Secondo la Guardia di Finanza, che ha provveduto anche al sequestro di ingenti somme di denaro, si sarebbero verificate operazioni illecite nel corso di più anni

    Quest’oggi, ufficiali di Polizia Giudiziaria, in servizio presso il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo per equivalente, per un valore pari a circa 266.000 euro, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di una direttrice di una filiale di Poste Italiane della provincia di Salerno, alla quale sono stati contestati i reati di peculato e riciclaggio.

  • Al via domani la distribuzione nei comuni di Avellino, Benevento e Caserta, giovedì e venerdì toccherà a Napoli e Salerno. Dal 25 aprile ai comuni al di sotto dei 10mila abitanti, dal 27 aprile tutti gli altri

    regione campania santa luciaCome anticipato dal governatore Vincenzo De Luca inizierà domani la distribuzione delle mascherine nella regione Campania, per permettere a tutti i cittadini di esserne forniti entro il 3 o il 4 maggio, quando indossarle diventerà obbligatorio, al fine di ridurre la diffusione del contagio nell’inizio della fase 2.

  • L'accordo tra l'Arma e Poste Italiane permetterà di venire incontro alle esigenze, su richiesta dei pensionati, a chi ha 75 o più anni e non può riscuotere da solo

    Carabinieri e Poste italiane insieme per i pensionatiGrazie alla collaborazione tra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri, 23mila pensionati di età pari o superiore a 75 anni potranno richiedere la consegna della pensione a domicilio per tutta la durata dell’emergenza da Covid-19, evitando così di doversi recare negli Uffici Postali.

  • Il sindaco Giuseppe Canfora: «Ringrazio Poste Italiane, è importante per i cittadini per evitare gli assembramenti»

    PIDopo le festività pasquali riaprirà, almeno per un giorno a settimana, l'ufficio postale di Episcopio.