fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

PaoloMaiorino

  • Il folletto del centrocampo sembrava ormai prossimo a vestire nuovamente la casacca rossonera per la nuova stagione. Ed in effetti l’accordo economico era stato raggiunto. A far saltare la firma è stato altro

    di Nello Vicidomini



    Era pronto a ritornare un molosso il classe 1999 Antonio Cardone, centrocampista che lo scorso anno in prestito dalla Paganese è stato uno dei protagonisti della salvezza della Nocerina, dimostrando un carattere da esperto, nonostante fosse (ed è ancora) un “under”.

  • L’ex Cavese è il secondo innesto over della squadra del tecnico Nello Di Costanzo. Per lui tanta esperienza tra Serie D e Serie C, condita anche da una presenza in B e una parentesi con la Sampdoria Primavera

    di Nello Vicidomini

    La notizia era nell’aria da qualche giorno e oggi ne è arrivata l’ufficialità: il difensore classe 1989 Francesco Campanella è un nuovo calciatore della Nocerina. La società del presidente Paolo Maiorino mette a segno il secondo colpo over, dopo Carrotta.

  • Hanno firmato quest’oggi con la società rossonera gli under Alberto Scocco, ex Mestre, e Gennaro Conte, ex Foggia, oltre al difensore 2002 con cui è stata formalizzata la trattativa chiusa da giorni

    di Nello Vicidomini

    Si continua a puntare prima sul pacchetto “under” in casa Nocerina, con altri tre calciatori che da oggi sono nella rosa del tecnico Nello Di Costanzo.

  • Nella sala stampa dell’impianto sportivo si terrà la conferenza di presentazione del nuovo allenatore dei molossi. Termina il silenzio durato più di due mesi e si apre la nuova stagione

    di Redazione

    Torna a mostrarsi a telecamere e microfoni la Nocerina, dopo più di due mesi in cui il presidente Paolo Maiorino ha preferito non tenere la conferenza stampa promessa al termine del campionato, lavorando sottotraccia.

  • Il centrocampista, prossimo avversario della Nocerina nella gara d’esordio stagionale in Coppa Italia Serie D, ha parlato del suo splendido anno con la casacca rossonera nella scorsa stagione

    di Maria Esposito


    Domenica 18 agosto si aprono i varchi dello stadio San Francesco D’Assisi per l’esordio della Nocerina nella stagione sportiva 2019-2020. La formazione rossonera scende in campo per il turno preliminare di Coppa Italia di Serie D in programma alle 18 contro il Nola di mister Esposito. Nella formazione dei bianconeri c’è l’ex Antonio Cardone.

  • L’ex capitano dovrebbe essere accompagnato da Amarante alla guida dei molossi. Con lui, pronti a firmare D’Anna e Calvanese, ma circolano anche i nomi di Letizia e Nigro. L’ufficialità è questione di ore

    di Nello Vicidomini

    In attesa di novità, sembra ormai giunto al fotofinish il percorso di Nello Di Costanzo sulla panchina della Nocerina. Sarebbe stata fatale la sconfitta dei molossi sul campo dell’Altamura con una prova opaca e deludente, ma l’idea di un suo allontanamento era nell’aria già da un po' di tempo.

  • Il patron Maiorino, in attesa della formazione dei raggruppamenti del nuovo campionato, riduce al minimo la campagna acquisti. Rossoneri accostati al girone H, in tal caso potrebbe non esserci alcun big match. L’obiettivo potrebbe andare oltre la consueta salvezza

    di Maria Esposito

    Cresce l’attesa per la formazione dei gironi, con le grandi decadute, Foggia e Palermo, che sono considerate le blasonate attuali. Lasciato il Bari, quest’anno tocca fare i conti con altre due maestre, un copione già scritto?