fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

epidemia

  • Protagonismi, tentativi di truffa nelle forniture, ma anche grande solidarietà dei cittadini e l'impegno indefesso di medici e infermieri. Ma anche i troppo pochi tamponi fatti

    Il governatore della Campania Vincenzo De LucaAccaparramento dei beni, speculazioni sui prezzi, assalti a forniture che dovevano arrivare in Campania, proliferare di notizie false.

  • Un milione di kit per la diagnosi di eventuali positività è stato commiussionato dalla Regione Campania: «Non fornisce risultati certi ma altamente probabili sui casi infetti»
    Test  massivi per il #Coronavirus in CampaniaNuovo passo del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nella lotta all'epidemia di #Coronavirus che ormai inizia a devastare anche la nostra regione.

  • Poco dopo un ottimistico video con il quale il Governatore De Luca ringraziava quanti stanno impegnandosi attivamente per superare la crisi epidemica nella nostra Regione arriva l'ordinanza numero 29

    Il Comune di Paolisi (BN)Una nuova zona rossa in Campania slza il livello della preoccupazione sullo sviluppo del numero dei contagi nella nostra Regione.

  • Le richieste della Rete acqua pubblica: tariffe agevolate e riallaccio utenze distaccate. Continua anche la sostituzione dei contatori: un inutile rischio per la salute di operai e consumatori

    Continua la dissennata opera GoriTariffa agevolata per le utenze domestiche, esenzione del pagamento della bolletta per gli utenti che hanno perso il lavoro e riallaccio di tutte le utenze distaccate: sono queste le richieste avanzate dalla 'Rete dei Comuni per l'acqua pubblica' all'Ente Idrico Campano e al gestore Gori per affrontare concretamente l'emergenza sanitaria e sociale scatenata dalla diffusione del Covid-19.

  • Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha emesso ieri una nuova ordinanza per decretare, per ora fino al 10 aprile, lo stato di emergenza in quel Comune
    Veduta del Comune di LauroMalgrado sembri calare in Italia il numero di contagiati da Coronavirus arriva una nuova zona rossa in Campania.

  • Il  46enne imbianchino, ha combattuto per diverse settimane contro la malattia, purtroppo senza riuscirvi. Questa mattina il decesso all’ospedale “Ruggi” di Salerno

    cava de' TirreniNon si ferma il numero di vittime da Coronavirus a Cava de’Tirreni. Questa mattina ha perso la sua battaglia Angelo Senatore, 46 anni imbianchino.

  • Secondo ipotesi accreditate anche dal sindaco Manlio Torquato, potrebbe essere una delle persone che ha contratto il virus all'interno dell'ospedale cittadino Umberto I
    l'ospedale Umberto I a Nocera InferioreNocera piange un'altra vittima per il Covid19. Si tratta di Antonio Comitino, titolare dell’azienda Starpur e molto noto nell’Agro Nocerino sarnese, dove aveva guidato anche il Coifim, il consorzio degli industriali di Fosso imperatore.

  • Irresponsabilità e superficialità alimentano i casi positivi nel Sud della Provincia di Salerno. Il consiglio resta il medesimo: restare a casa pochi giorni per fermare l'epidemia

    L'epidemia del Coronavirus si espande nel Vallo di DianoQuarantena per quattro Comuni della Provincia di Salerno. Si sono registrati qui altri episodi di irresponsabilità e di mancato rispetto delle disposizioni previste per contenere la diffusione del contagio da Covid-19.

  • Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, ha chiesto di estendere il provvedimento a tutto l'Agro Nocerino Sarnese. Preoccupa in particolare la situazione di Pagani
    Rischio zona rossa nell'Agro nocerinoDalla Regione Campania una notizia che allarma l'intero Agro nocertino-sarnese: nella zona a sud di Salerno, nell'area dei quattro Comuni in quarantena, entrerà in azione una task force a supporto delle forze dell'ordine con l'obiettivo di controllare ulteriormente il focolaio che è stato registrato.

  • E a Cava de' Tirreni gli agenti del locale commissariato intercettano due ladri, padre e figlio in trasferta. Erano residenti nel nocerino, e sono stati fermati e denunciati
    I controlli notturni della PoliziaCosterà una salata multa e la chiusura aggiuntiva di 5 giorni a fine emergenza la bravata del titolare di un bar nella zona orientale di Salerno, trovato aperto a dispetto di ogni disposizione in atto.

  • Ne ha dato notizia ministro della Salute al Senato: «Gli italiani hanno dato una grandissima prova di maturità. La ripresa sarà graduale e prudente». E chiede di investire massicciamente sul Servizio sanitario nazionale

    Il ministro della Salute Roberto SperanzaItalia ferma fino a dopo Pasqua. Lo ha comunicato poco fa al Senato il ministro della Salute Roberto Speranza.

  • Un Governatore piuttosto deciso contro quelli che continuano a trasgredire ordinanze e divieti per contrastare l'epidemia di Coronavirus e avverte: «Ad aprile avremo 3000 contagiati!»

    Il governatore della Campania Vincenzo De LucaConferma ancora una volta il suo stile duro, che gli è valso il nome di "sceriffo" il governatore della Campania Vincenzo De Luca.

  • La donna ricoverata al Moscati, che abitava ai confini con San Valentino e Sarno, è deceduta oggi per le complicazioni della malattia. Il cordoglio del sindaco Manlio Torquato
    Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato«Apprendo ora con profondo dispiacere che è deceduta oggi all'Ospedale "Moscati" di Avellino la signora residente a Nocera ed originaria di Sarno, risultata giorni fa positiva al test per coronavirus». A dare la notizia della prima vittina di Nocera Inferiore è il sindaco, Manlio Torquato, nella sua comunicazione quotidiana con la città attraverso il social Facebook.

  • Il primo cittadino fa anche il punto dei servizi attivati dal Comune e  risponde ad una serie di polemiche di natura politica che sembrerebbero affliggere la città in questi giorni

    Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio TorquatoTerzo caso di #Coronavirus a Nocera Inferiore. A renderlo noto il sindaco, Manlio Torquato, che rassicura anche sulle buone condizioni della persona, che è una donna. 

  • Il primo cittadino lancia l'allarme contro «dati decontestualizzati» forniti da alcuni organi di informazione, e invita i cittadini a seguire solo i dati ufficiali dell'Asl
    Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato«Una comunicazione importante». Così il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, titola il post pubblicato oggi sul suo profilo Facebook, con il quale lancia accuse di superficialità e inopportunità ad alcuni organi di stampa presenti sul territorio.

  • Il Governatore della Campania ha prorogato di 20 giorni le restrizioni per contrastare l’epidemia di Coronavirus, per la quale nella nostra regione il picco di contagi non è ancora arrivato

    Il Governatore della Campania Vincenzo De LucaSi prolunga fino al 14 aprile il divieto di uscire dalla abitazione. Lo ha sancito ieri sera l’ordinanza numero 25 del Governatore della Campania Vincenzo De Luca, anche in riferimento all’ordinanza del Ministro della Salute e del Ministro dell’Interno 22 marzo 2020 e al Decreto della presidenza del Consiglio dei ministri che porta la stessa data.

  • Da un’idea dell'attrice e regista di Nocera Inferiore Simona Tortora, l’iniziativa, o meglio «l’azione gentile» che promuove il racconto personale attraverso parole e foto
    di Fabrizio Manfredonia
    Simona TortoraNon si ferma la macchina creativa della regista nocerina di Artenauta Teatro Simona Tortora, nonostante la quarantena forzata o, forse, proprio grazie a questa.

  • L'allarme di alcuni operatori sanitari: «La legge ci impedisce di fare i tamponi a quelli che sono stati ricoverati con i casi conclamati, e il rischio epidemico cresce a dismisura»
    Il ricovero di un sospetto ammalato di Coronavirus al RuggiÈ allarme rosso al Ruggi d'Aragona di Salerno, dopo la positività di alcuni pazienti al tampone per il #Coronavirus.

  • Parole severe sul permesso di uscita dei bambini: «Sarebbe una tragedia e in 15 giorni riesploderebbe il contagio. Chi controlla tempi di uscita e distanze?»
    Il governatore della Campania Vincenzo De LucaTorna a parlare il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, che questa volta si rivolge soprattutto al Governo che ha appena prorogato le restrizioni fino al 13 aprile, «perché confermi in maniera chiara e forte l'obbligo per tutti di rimanere a casa, salvo che per l'acquisto di beni alimentari o di medicinali - scrive De Luca - Rinnovo il mio appello accorato ai nostri concittadini perché rispettino rigorosamente l'ordinanza regionale che vieta le uscite.