fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Cosimo Ferraioli

  • Misure ancor più restrittive dettate dal primo cittadino: obbligo di mantenere un metro di distanza nei contatti sociali e invito alle attività a fornire dispositivi di protezione monouso e soluzioni idroalcoliche

    ferraioli angriIn un momento in cui una parte della popolazione pare viaggiare a ruota libera, pensando di aver scampato il pericolo Coronavirus, i sindaci di tutti i comuni dell’Agro provano ad attuare misure ancor più restrittive, al fine di evitare il diffondersi del contagio.

  • Il sindaco della città di San Giovanni, Cosimo Ferraioli, consentirà ad un solo membro per famiglia di recarsi negli esercizi commerciali in giorni stabiliti. Controlli serrati nel comune metelliano

    redazione

    ferraioli angriLa grave situazione nella quale verte il nostro paese a causa del rapido diffondersi del Coronavirus che, ad oggi, ha causato ben 29 vittime nella sola regione Campania, induce le autorità politiche e militari a drastici provvedimenti. Il sindaco di Angri Cosimo Ferraioli ha disposto l’accesso per gli acquisti presso gli esercizi commerciali aperti, ad una sola persona per famiglia, seguendo una turnazione alfabetica fissa: dalla A alla B il lunedì, dalla C alla D il martedì, dalla E alla K il mercoledì, dalla L alla O il giovedì, dalla P alla R il venerdì, dalla S alla Z il sabato.
    carabinieri cavaA Cava de’Tirreni nel pomeriggio di ieri i carabinieri hanno disposto la chiusura di un sexy shop, ancora aperto in violazione dei decreti ministeriali e regionali. Questa mattina controlli a tappeto su tutto il territorio comunale, che hanno portato a ben sei denunce a piede libero all’autorità giudiziaria.

  • I sindaci dei rispettivi comuni dell’Agro attivi per la prevenzione del diffondersi del Coronavirus nei loro territori

    sanificazione angriProcede con discreta regolarità il processo di sanificazione delle strade su tutto il territorio provinciale. Oggi è stato il turno di Angri e San Valentino Torio, dove il sindaco Michele Strianese ha annunciato anche l’opera di pulizia e diserbo delle strade provinciali.