fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Coronavirus

  • Il primo cittadino esprime il suo cordoglio alla famiglia dell’anziana signora deceduta e affetta da Coronavirus. Annunciata la prima giunta telematica della storia cittadina

    manlio torquato 2019 23ott1COMUNICAZIONI DI MARTEDÌ 31.3.2020

    1) Stamane alle 12 bandiera a mezz’asta e un minuto di raccoglimento del sindaco per i morti da Coronavirus
    Come in tutta Italia i sindaci sono stati richiesti dall'ANCI a presenziare ad un momento simbolico di raccoglimento per quanti hanno perso la vita a causa della epidemia.
    2) Esprimiamo il nostro cordoglio per l'anziana signora nostra concittadina deceduta ed affetta da coronavirus. Siamo vicini alla sua famiglia. Ho avuto modo di sentire telefonicamente la nipote cui rinnovo la vicinanza di tutta la città. E la nostra disponibilità per quanto necessita in questo difficile momento.
    3) Approvato dalla giunta l’atto di indirizzo per le modalità operative relative all’erogazione dei buoni
    Sono state frutto di confronto nel rispetto delle linee guida ANCI. Domani sarà pubblicata e quindi l'avviso con il modulo della domanda di partecipazione. È la prima giunta telematica della storia cittadina. Sotto una immagine.
    giunta telematica4) Altri controlli e sanzioni
    Di nuovo troppi in strada. Decine di controlli di Polizia di Stato e della Polizia Locale. 6 sanzioni oggi. Vi invito ad una prudenza necessaria ed indispensabile.

  • Il primo cittadino invita al rispetto di divieti e norme igieniche. Negativi i tamponi agli agenti della Polizia Locale. Domani sarà completata la consegna dei buoni spesa

    manlio torquato2019 1COMUNICAZIONI (BREVI) SABATO 18 APRILE

    1. Tutti negativi i tamponi ai vigili di Nocera. Per fortuna.
    2. Dalla prossima settimana disporremo per tamponi obbligatori a tutte le Case di cura e alle RSA (personale) presenti sul territorio di Nocera.
    3. Buoni spesa. Consegnati più di 2/3 degli 818 buoni spesa. Domani si completa.
    4. Proveremo ad estendere la possibilita' di finanziare nuovi buoni spesa con fondi comunali.
    5. I controlli saranno affidati alla Guardia di Finanza.
    6. E' di nuovo mancata l'acqua in zona via Riccio e Montevescovado. Inammissibile accada ogni fine settimana. Gori SpA sta intervenendo per una possibile perdita occulta. Intanto faremo un esposto alle Autorità.
    7. Utilizzate le mascherine in strada e non fate gli "sportivi". È l'unico modo, insieme al rispetto di divieti e norme igieniche, per sconfiggere il virus. Sono in distribuzione gratuita a chi le richieda.

  • Il primo cittadino della città capofila dell’Agro:«Indignato da chi non rispetta le regole, attendiamo i kit rapidi dalla Regione»

    redazione

    Manlio Torquato foto 2019 0002Il bollettino odierno del sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, circa il problema Coronavirus, tocca svariati punti: dal mancato rispetto della quarantena obbligatoria, sino ai tamponi e ai kit rapidi in attesa dalla Regione. Dalle forniture alimentari agli omaggi di mascherine, da parte del cino-nocerino Ysza, fino all’annuncio della disinfezione delle strade, che sarà operata dall’ASL il 30 marzo.

  • La denuncia di un cittadino sui social ha immediatamente messo in moto la macchina delle verifiche, tramite i servizi sociali. Quasi completata in giornata la distribuzione dei voucher

    manlio torquato2019 1La denuncia sui social di un cittadino di Nocera Inferiore, circa la possibile vendita dei buon spesa in cambio di denaro contante, ha immediatamente messo in allerta il sindaco Manlio Torquato che, attraverso i servizi sociali, ha effettuato le verifiche del caso. «È impossibile realizzare raggiri perché i buoni sono nominativi e spendibili solo previa riscontro del codice fiscale su di essi riportato con quello del beneficiario – precisa il primo cittadino nocerino- gestori e dipendenti dei negozi convenzionati devono, inoltre, prendere visione del documento di identità, annotarne gli estremi ed esibirli al Comune, per ricevere il rimborso. Ad ogni modo abbiamo chiesto alla Guardia di Finanza di svolgere controlli sia sulle attività commerciali che sugli stessi beneficiari. Suggeriamo a chiunque voglia denunciare un abuso di farlo privatamente, anziché scrivere sui social».
    In giornata, intanto, è proseguita ed è quasi terminata la distribuzione dei voucher agli aventi diritto, grazie all’encomiabile lavoro dei servizi sociali e dei volontari dei gruppi della protezione civile, a disposizione della cittadinanza anche di domenica.
    Torquato, infine, annuncia che nelle prossime settimane sarà incrementata la possibilità anche per chi è rimasto fuori di accedere in maniera consentita al beneficio.

  • Sono ricoverati all’Umberto I, in attesa del trasferimento a Scafati. Sospiro di sollievo per due vigili e due assistenti sociali venuti a contatto con persona risultata contagiata nei gironi scorsi

    Manlio Torquato foto 2019 0002Tre cittadini di Nocera Inferiore sono risultati positivi al tampone per Covid 19. Sono, al momento, ricoverati all’ospedale Umberto I, in attesa di essere trasferiti a Scafati.

  • Dietrofront da Palazzo di città: i dispositivi di protezione saranno consegnati direttamente a casa dalle associazioni di Protezione Civile del territorio da domani

     

    di Redazione

    L’Amministrazione comunale di Nocera Inferiore ha disposto la sospensione della distribuzione delle mascherine chirurgiche, per evitare rischi di assembramenti e ressa. Le stesse saranno consegnate a domicilio dalle associazioni comunali a partire da domani 7 aprile.

  • La Polizia chiude due pasticcerie nella città capofila dell’Agro. A Sarno scatta la denuncia per il gestore di un circolo ricreativo e per alcune persone che si erano intrattenute al suo interno

    di Redazione

    Nella mattinata, nel Comune di Nocera Inferiore, la Polizia di Stato ha controllato due pasticcerie i cui titolari erano intenti a produrre le cosiddette “zeppole di San Giuseppe”. I responsabili delle predette attività sono stati denunciati ai sensi dell’art. 650 del c.p. per avere violato il Decreto della Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020 in materia di misure di contenimento della propagazione della epidemia da coronavirus (COVID-19), nonché segnalati alla Prefettura ai sensi dell’art.15, comma 1, del D.L. n.14/19 per la prevista chiusura dell’attività.

  • L’associazione di Protezione civile fornirà nei prossimi giorni il servizio di assistenza gratuito con particolare attenzione per le persone anziane o in difficoltà, al fine di fronteggiare l’emergenza

    di Redazione

    Anche l'associazione di Protezione civile "Noi con Voi" a Nocera Inferiore contribuisce con i propri volontari ad arginare l'espandersi dell'epidemia che sta bloccando l'intera nazione, attraverso la promozione dell'iniziativa "#IoRestoACasa" che fornisce un servizio di assistenza, in particolar modo per le persone anziane con più di 65 anni.

  • Il trasportatore ha assalito, colpendolo al volto, un collaboratore amministrativo incaricato della distribuzione dei dispositivi di protezione in tutti i Distretti Sanitari della provincia di Salerno

    di Redazione

    Aggressione questa mattina nei locali dell’ASL di Nocera Inferiore a via Ricco, durante la quotidiana distribuzione dei dispositivi di protezione dal contagio del Coronavirus per medici e infermieri. Il tutto per quella che sembra sempre più assumere i connotati di “una guerra tra poveri per le mascherine”.

  • In via Solimena sembra un qualsiasi giorno dell'anno all'ora di entrare a scuola o al lavoro. Monta la rabbia di chi da 13 giorni è correttamente chiuso in casa per il #Coronavirus

    Piena di traffico Nocera Inferiore malgrado i divietiNocera Inferiore, 21 Marzo 2020, ore 12 (circa). Sembra un ordinario sabato di inizio primavera, guardando il video realizzato da Elena Aufiero in via Solimena e postato sulla bacheca Facebook del sindaco Manlio Torquato.

  • Il sindaco Manlio Torquato, attraverso il suo profilo Facebook, ha comunicato quali arterie saranno interessate. Via domani, si terminerà sabato

    redazione

    Manlio Torquato foto 2019 0002Prosegue senza soluzione di continuità a Nocera Inferiore, così come in tutta Italia, l’attività di lavaggio e sanificazione di strade, uffici sia pubblici che privati e attività commerciali.

  • Il sindaco Torquato: «L’ospedale deve essere un luogo sicuro e non riversare infetti. Da domani serrare i ranghi; pronti altri due ventilatori da sub intensiva»

    manlio torquato 11 19COMUNICAZIONI DEL 7.4.2020

    1. Dall’ospedale due nuovi casi positivi a Nocera
    Provengono dalla chirurgia d'urgenza i 2 nuovi covid-positivi di oggi.
    Con questi siamo a 4 che vengono da lì. La recente diffusione ospedaliera dà corpo alle nostre preoccupazioni al momento ancora controllabili. Ma l'Ospedale deve essere luogo sicuro per chi ci opera e chi ci va. Non riversare infetti. Lo abbiamo detto, domani lo pretenderemo senza più perdite di tempo. Finché la situazione è ancora sotto controllo. Procedure certe e immediata apertura del P.S. di Scafati che viene rinviata con una tempistica lunga che non si giustifica
    2. Da domani serrare i ranghi
    Non solo le mascherine e i controlli della Finanza chiesti per chi fa prezzi da strozzo. Ma mantenimento di tutte le cautele e il rispetto dei divieti previsti.
    3 Un piano generale comunale e territoriale per il rilancio economico post emergenza.
    Coinvolgerà tutti gli attori sociali e politici della città con quello che si può fare, veramente. Senza chiacchiere o missioni impossibili. Da lunedì. E poi per l'intero Agro.
    4. Accordo tra Comuni Anci e ABI per la sospensione dei mutui sugli interessi. Un buon risultato cui Anci Campania, nel cui Direttivo il Comune di Nocera ha rappresentanza, ha lavorato con questo positivo risultato.
    5. Altri due ventilatori da sub intensiva saranno donati all'Ospedale grazie ai fondi raccolti per il tramite dell'Ente.

     

  • Sono in quarantena domiciliare. Sale a 12 il numero attuale dei positivi. Le disposizioni del sindaco Torquato in aiuto ai bisognosi

    redazione

    manlio torquato2019 1Sale a 12 il numero di residenti a Nocera Inferiore contagiati dal Coronavirus. Il sindaco Manlio Torquato, attraverso un post pubblicato sulla sua bacheca Facebook, qui sotto riportato, ha, infatti, comunicato che nella serata di ieri sono stati riscontrati altri 8 positivi, legati a tre ambiti di gruppi e contatti familiari ben precisi.

    COMUNICAZIONI DI DOMENICA 29 MARZO

    1) Nuovi casi di Covid positivi a Nocera Inferiore
    Sono 8 i casi nuovi di persone sottoposte a tampone nei giorni scorsi dall'ASL risultate, ieri, positive e messe in quarantena domiciliare.
    Come avevo anticipato ieri in video comunicazione è quanto c'era da aspettarsi a seguito della consistente attività di controllo effettuata dall'ASL.
    Sono seguiti dal servizio territoriale.
    Sono riconducibili a 3 ambiti di gruppi e contatti familiari ben precisi.
    È lecito attendersi che nei giorni prossimi aumenteranno come si prevede in tutta la Campania.
    Per questo si raccomanda di avere comportamenti super-prudenti e rispettare ogni disposizione.
    2) Servizi sociali e assistenza alla popolazione
    Per chiunque avesse necessità di supporto per generi alimentari, servizio sociale e prima necessità, può chiamare ai numeri del Servizio Sociale o della Protezione civile comunale e riceverà assistenza.
    I numeri sono quelli sotto indicati o rintracciabili sul sito del Comune.
    Potete contattare anche le singole Associazioni di volontariato di Protezione civile (Nucleo Conunale, Club Universo, NoiconVoi, Etruria) ai loro recapiti, che comunicheranno le vostre richieste ed attività alla Protezione civile comunale e ai servizi sociali.
    3) Sospensione tributi comunali, ingiunzioni pagamento ecc.
    Si rammenta che è sospeso il pagamento di tutti i tributi comunali fino al 31 maggio.
    4) Pagamento utenze essenziali fasce deboli (acqua, luce e gas)
    Durante la prossima settimana (tra il 30marzo/ e il 4aprile) saranno ufficialmente comunicate le modalità con le quali le famiglie, che ne abbiano effettiva necessità, potranno essere assistite per il pagamento delle utenze essenziali alla vita quotidiana (acqua luce e gas).
    Provvederanno i Servizi Sociali del Comune.
    5)Raccolta generi alimentari e dispositivi di sicurezza
    Per chiunque, produttori imprese o supermercati, voglia contribuire a fare donazioni di generi alimentari o dispositivi di sicurezza, può chiamare ai numeri di protezione civile del Comune sotto indicati.
    O potrà contattare Dirigenti assessori e singoli consiglieri comunali che provvederanno ad trasmettere al COC la disponibilità loro pervenuta.
    6) Raccolta fondi denaro
    È attivo il conto corrente bancario del Comune dedicato all'emergenza covid per acquisto di materiali sanitari per fini ospedalieri (ventilatori) di sicurezza, ma anche per azioni di supporto sociale alla popolazione (alimenti e farmaci).
    Le coordinate IBAN sono qui sotto.
    O le trovate sul sito del Comune.
    Per gli interventi chiesti a Comune, utilizzate solo i canali e i numeri ufficiali del comune ai recapiti specificati, con le modalità descritte
    Una precisazione sugli stanziamenti economici annunziati dal Governo
    Le somme che tramite la Protezione Civile il governo ha annunziato ieri voler destinare ai Comuni per le famiglie indigenti, pur utili, non devono indurre false aspettative. Si tratta di un importo al momento ancora modesto che calcoli alla mano potrà soddisfare per ogni Comune alcune decine di famiglie (calcoliamo tra le 40 e le 60) e per non molto tempo.
    È un primo passo cui speriamo ne seguiranno altri.
    Ecco perché continueremo a fare in proprio e a chiedere il sostegno materiale ed economico a chi ha maggiore disponibilità a beneficio di chi ha più bisogno.

      

  • Le due persone residenti a via Napoli e via Provinciale Nocera-Sarno. E il sindaco Manlio Torquato annuncia: «Stop a tasse comunali e al pagamento nelle aree di sosta»

    Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio TorquatoSono due le persone risultate positive al #Coronavirus oggi a Nocera Inferiore. Una è un familiare della donna morta nei giorni scorsi ed è residente in via Provinciale Nocera-Sarno; la seconda abita in via Napoli.

  • La donna ricoverata al Moscati, che abitava ai confini con San Valentino e Sarno, è deceduta oggi per le complicazioni della malattia. Il cordoglio del sindaco Manlio Torquato
    Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato«Apprendo ora con profondo dispiacere che è deceduta oggi all'Ospedale "Moscati" di Avellino la signora residente a Nocera ed originaria di Sarno, risultata giorni fa positiva al test per coronavirus». A dare la notizia della prima vittina di Nocera Inferiore è il sindaco, Manlio Torquato, nella sua comunicazione quotidiana con la città attraverso il social Facebook.

  • Questa mattina è stata pubblicata la determina degli ammessi. Gli addetti dei servizi sociali contatteranno i beneficiari per comunicare le modalità di ritiro

    nocera inferiore201832Oltre 800 nuclei familiari residenti a Nocera Inferiore avranno diritto ai buon spesa per fronteggiare la crisi economica provocata dalla diffusione del Coronavirus.

  • Sulla vicenda la protesta dei lavoratori dell’ospedale, cui ha dato voce il segretario della Cisl Piero Antonacchio. E si sussurra che il sindaco Torquato, per evitare la diffusione del contagio, prema per una sospensione temporanea dell’attività

    Il ricovero di un sospetto ammalato di Coronavirus Non riapre la chirurgia di Nocera Inferiore, ed anzi un altro medico ed una infermiera sono stati trovati positivi al Coronavirus.

  • L'uomo, dipendente di un negozio di prodotti di igiene a via Napoli, costretto a chiamare i carabinieri per segnalare le intemperanze e le furbate fatte per aggirare i limiti di sicurezza imposti
    l'interno del negozio Acqua e Sapone di via NapoliÈ corsa anche all'accaparramento dei prodotti per l'igiene a Nocera Inferiore. Quasi che fossero alimenti per i quali si tema una fornitura rallentata dal picco dell'epidemia di #Coronavirus, capita anche che in un negozio di via Napoli il commesso sia costretto a chiamare, com'è successo questa mattina, le Forze dell'ordine per difendersi da furbetti e persone aggressive.

  • Il primo cittadino fa anche il punto dei servizi attivati dal Comune e  risponde ad una serie di polemiche di natura politica che sembrerebbero affliggere la città in questi giorni

    Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio TorquatoTerzo caso di #Coronavirus a Nocera Inferiore. A renderlo noto il sindaco, Manlio Torquato, che rassicura anche sulle buone condizioni della persona, che è una donna. 

  • Il primo cittadino lancia l'allarme contro «dati decontestualizzati» forniti da alcuni organi di informazione, e invita i cittadini a seguire solo i dati ufficiali dell'Asl
    Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato«Una comunicazione importante». Così il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, titola il post pubblicato oggi sul suo profilo Facebook, con il quale lancia accuse di superficialità e inopportunità ad alcuni organi di stampa presenti sul territorio.