fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

camici bianchi

  • A darne notizia è stata la Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche (Fnopi). Una settimana fa un’altra si era tolta la vita a Venezia

    di Maria Esposito

    infermierasuicida2

    L’adattamento ad un nuovo stile e le norme da rispettare sono le richieste insistenti del nostro Governo per contrastare la diffusione del Coronavirus. Disposizioni che a livello psico-sociale stanno trovando non poche complicanze. Si registrano elevati livelli di stress che interferiscono pericolosamente sull’organismo. Ed è quello che è accaduto in provincia di Milano dove una giovane infermiera si è tolta la vita. Daniela Trezzi (in foto), 34 anni, lavorava nel reparto di Terapia intensiva all'ospedale San Gerardo (Monza), uno dei maggiori fronti italiani della pandemia, è stata trovata priva di vita nella sua abitazione. Una morte avvolta nel giallo e non riconducibile al contagio da coronavirus.