fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Agro Nocerino

  • L’uomo, all’epoca direttore generale di un consorzio di servizi tra comuni, aveva messo in atto un sistema per sottrarre i fondi all’ente per cui lavorava. Sequestrata una grossa somma di denaro

    di Redazione

    Su disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, i Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno, nei giorni scorsi, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dal G.I.P. del Tribunale di Nocera Inferiore per la somma di oltre 23.000 euro.

  • Angri la città più colpita in giornata con sette nuovi casi, seguono Nocera Inferiore a sei, Scafati a cinque e Cava de’Tirreni a due. Due donne guarite a San Valentino Torio

    ultime notizieIn attesa di conoscere i dati ufficiali comunicati in serata dall’Unità di Crisi della Regione Campania, tracciamo un bilancio aggiornato dei cittadini positivi al tampone Covid 19, con focus particolare sui comuni dell’Agro Nocerino-Sarnese.

  • Le truppe militari saranno di supporto agli agenti di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale. Esaudite le richieste dei sindaci

    esercitoL’Esercito sbarca dell’Agro Nocerino-Sarnese. A partire da oggi è stato attuato un modulo operativo mediante servizi di vigilanza da parte delle truppe militari agli svincoli autostradali e sui principali snodi della viabilità ordinaria, al fine di assicurare il rispetto delle disposizioni normative statali e regionali, finalizzate alla prevenzione del contagio.

  • Il proliferarsi del Covid 19, i decreti del premier Conte e del governatore della Campania De Luca, gli appelli dei sindaci dovrebbero spingere la cittadinanza a un atteggiamento più prudente. Purtroppo qualcuno non ha compreso la gravità della situazione

    di Valerio D’Amico

    vecchiSembra passata un’eternità, ma è solo una settimana. Sette lunghi e interminabili giorni dal 12 marzo, quando il decreto del presidente del consiglio dei ministri è entrato ufficialmente in vigore: limitazione delle uscite di casa a sole esigenze impellenti (lavoro, approvvigionamento di beni di prima necessità, per citare i più importanti) e misure varie per fabbriche, aziende e attività commerciali. Due giorni più tardi, un’altra drastica decisione: chiusura totale per bar, ristoranti e pub, al fine di evitare aggregazione. I motivi? Il rapido diffondersi del contagio da Covid 19, che ad oggi ha causato ben 2503 morti e oltre 30 mila contagiati in tutta Italia.

  • Il segretario generale Gerardo Pirone: «Basta incompiute, bisogna fornire i collegamenti e creare le condizioni affinché le merci viaggino veloci da una zona all’altra del territorio»

    «Basta con le promesse, alla provincia di Salerno servono infrastrutture». È il monito della Uil, che torna ad alzare la voce su un punto cardine nell’ambito della valorizzazione del territorio.

  • Il pediatra nocerino, con un intervento sul proprio profilo social, ha ribadito la necessità di chiudere l’intera autostrada A3 ai mezzi pesanti, invitando ad una riflessione globale tutti i rappresentanti delle città coinvolte

    di Nello Vicidomini

    Mentre continua a far discutere a Nocera Inferiore l’ordinanza “anti-smog”, che entrerà in vigore martedì 28 maggio, non si placano nemmeno le polemiche sul divieto di uscita dei mezzi pesanti allo svincolo di Nocera Inferiore dell’autostrada Napoli-Salerno.