fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

«Per cinque posti auto non si può mettere a repentaglio la sicurezza dei bambini». Tempestiva la replica dell'amministrazione comunale alle rimostranze di alcuni abitanti di via Gramsci sull'installazione dei paletti davanti alla scuola che vi si trova.

«Non è stato fatto altro che ripristinare una situazione che già esisteva prima, e che consentiva ai bambini di uscire in tutta sicurezza dall'edificio scolastico raggiungendo il marciapiede di palazzo Buoninconti. Nessuno stravolgimento, nessuna cosa illegale, nessun diritto leso».

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino