fbpx

Per l'Oms si rischiano altri 500mila morti nel Vecchio Continente entro febbraio. Nella regione si registra un nuovo incremento di casi, con 4 decessi nelle ultime 48 ore

bollettino CampaniaRisale decisamente la curva dei contagi Covid in Campania, con quasi gli stessi test di ieri. La percentuale positivi-tamponi balza al 3,10%; ieri era al 2,64%.

Secondo il bollettino dell'Unità di Crisi regionale di oggi 5 novembre 2021, sono stati registrati 722 nuovi positivi (ieri 615) emersi su 23.282 tamponi processati, molecolari e antigenici (ieri 23.294). Registrati 4 decessi nelle ultime 48 ore (ieri 5), 3 in precedenza. Stabile il numero di ricoverati in terapia intensiva, 18 (ieri 18), su 656 posti disponibili, e in degenza ordinaria, 262 (ieri 262) su una disponibilità di 3.160 posti letto. Nel frattempo, aumentano i contagi in tutta Europa. Il Vecchio Continente è di nuovo l'"epicentro" della pandemia di Covid-19 e si rischiano altri 500mila morti entro febbraio. L'allarme arriva direttamente dall'Organizzazione mondiale della sanità, mentre l'Ema avverte: "Siamo entrati nella quarta ondata".5 novembre 2021 bollettino

conflitti in famiglia