fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

C'è anche il cadavere di un piccione nella fontana della centralissima piazza Amendola, di fronte alla chiesa di Santa Monica.

A segnalare lo stato di degrado della fontana così cara ai nocerini Emilio Amendola, con un post subito ripreso dal fotografo nocerino Ciro Paolillo nel suo gruppo "Sei di Nocera vera".
In pratica attualmente la fontana è uno stagno pieno di ogni genere di rifiuti. Alta la protesta dei cittadini: «incuria e degrado ambientale nei nostri territori la fanno da padrone, eppure una passeggiata degli amministratori per le vie della città basterebbe per rendersi conto di tutto ciò», scrive un cittadino.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino