fbpx

Un piano vaccinale a domicilio per i soggetti non deambulanti già prenotati su piattaforma.

Lo hanno sollecitato stamani il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, ed il presidente della commissione consiliare Sanità, dottor Vincenzo Stile, con una formale richiesta inviata alla direzione generale dell’Asl Salerno e alla direzione del Distretto 60 di Nocera Inferiore.
Contestualmente si è provveduto a sollecitare l’Asl ad attivarsi quanto prima per il servizio di vaccinazione a domicilio da parte dei medici di base e di dotare gli stessi degli strumenti idonei per effettuare le vaccinazioni a domicilio.