fbpx

Non ce l’ha fatta. A pochi mesi dalla morte improvvisa e prematura di una delle sue adorate nipoti, contro un male che l’ha consumata in pochissime settimane, Rosa Sapere ha terminato il suo viaggio.

Intelligente, schietta, da sempre impegnata nella fonderia ereditata dal papà, ha saputo anticipare l’immagine della donna indipendente, lavoratrice, imprenditrice.
Un esempio di vita. Una donna dal cuore grande che per tanti nocerini non smetterà mai di battere.