fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il primo cittadino ha messo in guardia la popolazione tramite il suo profilo ufficiale social in merito ad episodi di raggiro avvenuti negli ultimi giorni. L’ultimo questa mattina in via Nuova Cotoniere

truffa anzianiTensione a paura ad Angri, dove negli ultimi giorni si stanno susseguendo episodi di tentativi di truffa nei confronti di persone anziane.

«Ci arriva segnalazione – scrive il sindaco Cosimo Ferraioli sul suo profilo ufficiale social - di un tentativo di truffa ai danni degli anziani di Angri, avvicinati da individui che prima li fermano per strada, poi inscenano finte telefonate e interesse nei confronti dei nostri concittadini più indifesi, al fine di farsi elargire facilmente il denaro. Ultimo episodio stamattina nei pressi del Supermercato Gallo, in via Nuova Cotoniere, ai danni di un nostro concittadino che fortunatamente si è reso subito conto del pericolo. Mettiamo in guardia i nostri cari e informiamoli di quanto sta accadendo – conclude il primo cittadino - facciamo in modo che possano proteggersi. I social servono anche a questo».

 

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino