fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’uomo aveva tentato di raggirare una donna ultrasettantenne col pretesto di consegnarle merce ordinata da un nipote chiedendo in cambio oggetti preziosi e un’ingente somma in denaro

questura salernoNell’ambito dell’azione di contrasto alle truffe agli anziani, il Questore della provincia di Salerno, ha emesso la misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Scafati, per tre anni, nei confronti di G.F, trentottenne pregiudicato di Napoli, responsabile del reato di truffa aggravata in danno di una donna ultrasettantenne da cui, con il pretesto di dover recapitare un pacco contenente merce ordinata da un nipote, aveva tentato di farsi consegnare, come corrispettivo dell’acquisto, oggetti preziosi ed una considerevole somma di denaro contante.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino