fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Dopo la fiera del lunedì al via anche la vendita degli ambulanti che occupano l’area parcheggio. Norme di sicurezza e di distanza rispettate, discreto l’afflusso di cittadini

mercato rionaleDopo la riapertura della fiera del lunedì ha ripreso le attività a Nocera Inferiore anche il mercato rionale di via Matteotti.
Bancarelle regolarmente al loro posto all’interno dell’area parcheggio sin dalle prime ore del mattino. Rispettate, ovviamente, tutte le norme anticontagio, con guanti e gel disinfettanti a disposizione di clienti e venditori. Rispettata la distanza tra una zona di vendita e l’altra, oltre ad uno spazio minimo di 2 metri e 40 per consentire il regolare passaggio sul marciapiede.
Presente, oltre agli agenti della Polizia Locale, l'assessore alle politiche dello sviluppo economico Antonio Franza, recatosi personalmente sul posto innanzitutto per verificare che tutte le disposizioni venissero eseguite alla lettera, ma anche in segno di vicinanza e augurio ai venditori, costretti a restare a braccia conserte per quasi tre mesi.
mercatino polizia localeDiscreto l’afflusso di cittadini che, come avvenuto lunedì nel piazzale antistante lo stadio “San Francesco”, hanno ripreso a spendere alle bancarelle di fiducia, nella speranza che possa essere un nuovo e proficuo inizio per gli ambulanti. .

Una grossa nuvola di fumo ha costretto i residenti della zona a chiudere porte e finestre. In fiamme le sterpaglie che circondano l’edificio. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco

incendio nocera superioreAttimi di paura nel primo pomeriggio a Nocera Superiore. Una grossa nuvola di fumo, visibile anche a diversi chilometri di distanza, si è sollevata nei pressi della ex fabbrica di spirito in zona Materdomini.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino