fbpx

L’aggressore, fuggito da una una casa di cura e già noto alle forze dell’ordine, ha spaventato i passanti con un bastone. È stato bloccato con enorme difficoltà è sottoposto a tso

di Redazione

Attimi di panico questa mattina in pieno centro a Nocera Inferiore. Un uomo, scappato da una casa di cura; ha infastidito e impaurito i passanti con un bastone ed ha aggredito carabinieri e poliziotti prontamente giunti sul posto. Dopo diversi tentativi di bloccare e tranquillizzare l’uomo le forze dell’ordine, con l’aiuto dei sanitari del 118, hanno provveduto con non poca fatica ad attuare il tso.

Sull'accaduto è intervenuto così il sindaco Manlio Torquato, esprimendo la propria gratitudine per l'operato delle forze dell'ordine: "Ringrazio ancora il Reparto Territoriale dei Carabinieri di Nocera Inferiore per il tempestivo intervento di stamane per reprimere una plateale aggressione ad opera di una persona già identificata in pieno centro cittadino. L'intervento degli uomini dell'Arma ha consentito di impedire danni ai cittadini e conferma la vicinanza dei Carabinieri alla popolazione nocerina. A loro ancora la gratitudine mia e della Amministrazione comunale per aver impedito che la situazione volgesse al peggio ed aver garantito efficacia e sicurezza in città".