fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Un passo importante verso la normalità che riguarda anche il ritorno di safre e feste patronali e dell’attività delle bande musicali così spesso collegate a questi eventi

Il governatore della Campania Vincenzo De LucaSi torna a ballare in Campania, e questa volta nel senso buono: con l’ordinanza 59 il Governatore Vincenzo De Luca dal 4 luglio dà il via libera a discoteche e locali simili, ma anche alle attività sportive amatoriali di grande valenza sociale come il classico calcetto.

Riprenderanno, insomma, dal 4 luglio le classiche sfide del giovedì tra scapoli e ammogliati ma ci sarà anche la piena liberalizzazione degli orari di chiusura per di bar, ristoranti, gelaterie, pub ed altri esercizi di ristorazione senza vincoli di come somministrare cibi e bevande.
Restano però, dopo le 22, il divieto di vendita con asporto di alcolici  ma anche il  consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche e aperte al pubblico.

Via libera, nel rispetto di protocolli di sicurezza, anche per sagre e bande musicali.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca