fbpx

Il Governatore della Campania parla della presunta inchiesta sull'Asl Napoli 1, della riapertura da questa sera di altre attività e invita ancora i cittadini alla prudenza

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca«Vi parlo con grande soddisfazione, visto che ieri dopo tre mesi abbiamo registrato zero contagi in Campania. Un risultato che ci dà coraggio e fiducia, ma che non ci deve far pensare che il virus sia sparito».

È iniziato così il discorso settimanale alla cittadinanza del Governatore Vincenzo De Luca, che ha fatto il punto su tutte le iniziative prese e su quelle in cantiere sul territorio regionale.
Dal punto di vista sanitario il lavoro di prevenzione attraverso screening sierologici e test rapido riguarderà varie categorie, a cominciare dalle commissioni di docenti impegnate con gli esami di stato.
Per quel che riguarda, invece, il piano socio-economico “unico in Italia, nemmeno pensato dalle altre regioni più ricche” nelle prossime settimane saranno completati i pagamenti a imprese, famiglie, professionisti e pensionati che ancora devono beneficiare del contributo economico.
Anticipati i contenuti della prossima ordinanza, che prevederà sin da stasera la riapertura dei cinema all’aperto e dei drive in, la possibilità per i bar di chiudere alle 2 e di proporre musica e intrattenimento, l’autorizzazione a prenotare convegni per i prossimi mesi. Da lunedì riapriranno, invece, le aree gioco per bambini, i servizi per gli adolescenti, i campi estivi, le attività di wedding e le guide turistiche. Di seguito il video delle fasi salienti dell'intervento di De Luca.