fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

In attesa dell’ordinanza che sarà pubblicata entro la serata, la Giunta Regionale ha dettato, attraverso un comunicato stampa, i punti principali che riguardano la ripartenza di attività commerciali, musei, biblioteche e luoghi di cultura

regione campania santa luciaLa Giunta Regionale della Campania attraverso un comunicato stampa emanato in serata, ha spiegato i punti principali contenuti all’interno dell’ordinanza che sarà pubblicata in serata, in merito alla ripartenza delle attività commerciali.

Potranno riaprire domani i servizi alla persona, quali parrucchieri, barbieri e centri estetici; le attività commerciali al dettaglio, i bar (con servizio al banco, non ancora ai tavolini), i musei, le biblioteche e i luoghi di cultura.
La ristorazione ripartirà dal 21 maggio.
Per gli esercizi commerciali si autorizza e raccomanda l’apertura dalle ore 7 alle ore 23, senza obbligo di chiusura domenicale.
Capitolo sport: è consentito il tennis e tutte quelle attività sportive con distanziamento di almeno due metri, anche circoli e associazioni sportive. Piscine e palestre resteranno chiuse fino al 25 maggio. Si conferma l’obbligo della mascherina all’aperto.   

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca