fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Ben tredici casi di asintomatici individuati in pochi giorni. La fase iniziale della quarantena nel piccolo borgo di 600 abitanti durerà fino al 20 maggio. Da lunedì test sierologici per tutti

Una veduta del Comune di LetinoMancano solo due giorni all'avvio della fase 2 ma scoppia una grana in provincia di Caserta. Con un provvedimento di urgenza della Regione è stata disposta la messa in quarantena immediata per il Comune di Letino, appena 600 abitanti.

Nel piccolo Comune dell'alto casertano sono stati registrati contestualmente 10 casi di positività al Covid-19, che si aggiungono ad altri 3 dei giorni scorsi.
Si tratta di 13 pazienti tutti asintomatici. La “zona rossa” sarà in vigore fino al 20 maggio prossimo.
L'intera popolazione di Letino sarà sottoposta a test sierologici con l'obiettivo di bloccare sul nascere una possibile espansione del contagio, in una provincia, come quella di Caserta, dove si sono avuti risultati eccellenti nel governo dell'epidemia.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca