fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Solo 5 posti letto per ognuna delle due unità operative. Altro piccolo passo per il nosocomio nocerino verso un ritorno alla normalità

di Redazione

Procede, seppur a piccoli passi, il ritorno alla normalità per l’ospedale Umberto I, come auspicato dal presidente della Campania Vincenzo De Luca in merito alla fase 2 per la sanità. Questa mattina hanno riaperto i battenti i reparti di ortopedia e chirurgia, che potranno accettare sino a cinque ricoveri. Una buona notizia, soprattutto per l’unità operativa diretta dal dottor Francesco Salzano, dove nelle scorse settimane si era registrato un elevato numero di contagiati da Coronavirus. Soddisfazioni anche per medici, infermieri e personale sanitario del reparto di ortopedia, che riprende pian piano la sua attività, alleggerendo anche la mole di lavoro per il “Villa Malta” di Sarno.

 

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca