fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il primo cittadino ha inoltrato un esposto alla Procura della Repubblica in merito agli scarichi illegali. Avviati i controlli del Noe, della Guardia Costiera e dei carabinieri di Sarno

fiume sarno canforaDopo la denuncia formale presentata dal sindaco di Scafati Cristoforo Salvati e la dura presa di posizione del primo cittadino di Nocera Inferiore Manlio Torquato in merito alla questione fiume Sarno, anche la fascia tricolore di Sarno Giuseppe Canfora ha inoltrato un esposto alla Procura della Repubblica, in merito agli scarichi illegali all’interno del corso d’acqua, che si è ripresentato inquinato a poche ore dall’inizio della fase 2.

sindaco canfora sarno«Sono stati avviati i controlli dei carabinieri del Noe di Salerno, della Guardia Costiera e dei carabinieri di Sarno – scrive Canfora – sono stati prelevati dei campioni e attendiamo vengano depositati i risultati. Intanto continuiamo le verifiche anche con l’ausilio di elicotteri e riprese aeree».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca