fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il feretro, lungo il suo percorso da via San Pietro al cimitero comunale, ha fatto un'unica sosta: davanti al Teatro Diana, nel cui androne è stato simbolicamente portato per qualche istante
la tomba provvisoria di Elia PirolloPochi selezionati amici tra cui il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato per i funerali di Elia Pirollo, addetto stampa del Comune di Nocera Inferiore e direttore artistico del teatro Diana morto l'altra notte.

Il feretro, partito dalla casa del defunto in via San Pietro, nel quartiere Cicalesi, è proseguito poi per il cimitero, dove la salma è stata benedetta. Unica sosta davanti al teatro Diana, che ha visto negli anni un lungo impegno professionale di Elia Pirollo. Decine i manifesti funebri di enti pubblici e privati e dello stesso sindaco. Distrutti dal dolore la moglie, profesoressa Anna Baselice, i figli Alessandro e Chiara e la madre, Consiglia Quatrano.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca