fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nocera Inferiore, Roccapiemonte, Castel San Giorgio e Nocera Superiore hanno varato un bando finanziato con fondi regionali che scadrà il 15 maggio prossimo

disabileUn bonus in favore delle persone con disabilità, anche non grave, con priorità ai bambini con disabilità (anche autistica) in età scolare. Con questo fine la Regione Campania ha approvato il riparto delle risorse finanziarie disponibili assegnando all’Ambito Territoriale S1_01 l’importo di 237.328,24 euro.

È previsto un bonus di 600 euro a favore di persone con disabilità accertata, secondo il bando pubblicato oggi dall'Ambito Territoriale. Sono stati fissati dei limiti: non potranno richiedere il bonus le persone con disabilità inserite nell’elenco già trasmesso in Regione Campania a cura dell’Ambito territoriale perché già beneficiarie del bonus; quelle in possesso della sola certificazione di invalidità civile, quelle che usufruiscono del programma home care premium, del programma per la vita indipendente, che usufruiscono del programma “dopo di noi”. Ma anche quelle persone con disabilità che già usufruiscono di assegno di cura.
La domanda compilata e firmata dovrà essere presentata dall’avente diritto o dal tutore o dall’amministratore di sostegno e dovrà essere inviata entro e non oltre le 12 del giorno 15 maggio 2020 all’indirizzo pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., ovvero qualora impossibilitati all’invio mezzo pec tramite consegna a mano al protocollo generale del Comune di residenza, e nello specifico: Comune di Nocera Inferiore – Piazza A. Diaz, 1 - Comune di Nocera Superiore – Corso G. Matteotti n.23 - Comune di Castel San Giorgio - Piazza A. Amabile, 1 - Comune di Roccapiemonte - Piazza Zanardelli n. 3. Alla domanda dovrà essere allegata la certificazione ISEE.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca