fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Due ventilatori polmonari e un monitor multifunzione consegnati dai soci dell’associazione avellinese che ha tanti soci di Nocera Inferiore e che svolge in Kenya buona parte della sua attività

Lo staff dell'ospedale di Ariano Irpino con le apparecchiature donateDue ventilatori polmonari con tecnologia non invasiva e un monitor multifunzione che permette di tenere sotto controllo una serie di parametri vitali del paziente.

È la donazione fatta al Polo Covid dell’ospedale Mauro Scarlato di Scafati dai soci di Totalife, una onlus avellinese impegnata da anni soprattutto in Kenya con una serie di progetti di grande valore e che contra al suo interno numerosi soci di Nocera Inferiore ed altre città dell’Agro. Salvatore Pauciulo - Andrea Lupi«Dopo esserci confrontati più volte con il dottor Salvatore Pauciulo, dirigente medico di chirurgia d’urgenza - dice il presidente Roberto Godas -  impegnato nella struttura Covid di Scafati, abbiamo individuato e donato all’ospedale di Scafati le apparecchiature medicali estremamente utili nella gestione dell’emergenza del coronavirus».
Totalife, che ha fatto altri interventi per aiutare le strutture mediche a contrastare l’epidemia al Moscati di Avellino e al Frangipane di Ariano Irpino, continuerà ad essere impegnata nella sua attività in Kenya, dove tra le altre cose ha donato alla locale Croce Rossa una clinica mobile, ma anche sul territorio nazionale.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca