fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Buone notizie da Scafati, Angri, Pagani, Sarno, Mercato San Severino, Sant’Egidio e San Valentino Torio. Nessun aggiornamento da Cava, Fisciano, Roccapiemonte, Castel San Giorgio e dalle due Nocera dove la situazione resta stabile

ultime notizieComincia a intravedersi la luce in fondo al tunnel nell’Agro Nocerino-Sarnese e nei comuni limitrofi, dove non si registrano nuovi casi di Coronavirus in giornata. Analizziamo, comunque, i dati che emergono dai bollettini pubblicati dai vari sindaci su indicazione degli organi preposti.

A Scafati rimangono 60 i casi totali dall’inizio dell’epidemia. 14 sono i guariti, 4 i decessi. Dei 42 attivi 38 sono trattati a domicilio e 4 sono ospedalizzati.
Buone notizie da Angri, dove non si registrano nuovi contagiati. Il sindaco Ferraioli ha annunciato anche la guarigione di un cittadino che, comunque, sarà ufficializzata domani dall’ASL.  I positivi totali restano, quindi, 28 con un deceduto.
Niente casi a Pagani, dove i pazienti che combattono ancora col virus sono 16, 13 dei quali trattati a domicilio.
Nessun nuovo positivo nemmeno a Sarno, dove restano 6 i casi attivi, ai quali vanno aggiunti 4 deceduti e 2 positivi.
Restano 11 i contagiati dall’inizio dell’epidemia a Mercato San Severino dove, a dispetto di 5 decessi, 4 pazienti sono in isolamento domiciliare e 2 ospedalizzati.
Invariata anche la situazione a Sant’Egidio del Monte Albino, dove i casi totali sono 29, dei quali 16 attualmente positivi e 13 guariti.
Nessun aggiornamento nemmeno a San Valentino Torio, come comunicato in un lungo videomessaggio dal sindaco Michele Strianese.
Resta stabile la situazione anche a Cava, Fisciano, Roccapiemonte, Castel San Giorgio e nelle due Nocera, dove al momento non risultano nuovi dati allarmanti.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca