fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Una vittima a Nocera Inferiore e una a Mercato San Severino. Tre nuovi casi a Sant’Egidio del Monte Albino, nessuno a Cava, Angri, Pagani, Roccapiemonte e San Valentino Torio; quattro  guariti

ultime notizieNel giorno in cui un’ordinanza del presidente della Campania Vincenzo De Luca concede la possibilità a bar, pasticcerie e attività di ristorazione di effettuare consegne a domicilio a partire dal prossimo 27 aprile, non arrivano buone notizie dall’aggiornamento quotidiano sul Coronavirus. Si contano, infatti, due vittime e quattro nuovi casi nell’Agro e nei comuni limitrofi.

A Nocera Inferiore la buona notizia di due pazienti dichiarati guariti stona con l’annuncio da parte del primo cittadino Manlio Torquato della settima vittima, l’ennesima venuta fuori dal reparto di chirurgia dell’ospedale Umberto I.
Nessun nuovo caso a Cava de’Tirreni, nonostante l’elevato numero di tamponi effettuati, soprattutto nelle case di cura e nelle RSA. Restano 36 i positivi totali, ai quali vanno sottratti  6 decessi e 7 guariti. Dei 23 pazienti ancora contagiati 3 sono ricoverati in ospedale.
Ad Angri nessun nuovo caso, a dispetto di un cittadino dichiarato guarito, il settimo dall’inizio dell’emergenza. Scende a 28 il totale dei positivi, con un deceduto. È partita, intanto, la distribuzione del pasto giornaliero a chi ne ha fatto richiesta.
Buone nuove da Pagani, dove si registra la sesta guarigione. Restano 16 i casi attivi, di cui 3 ospedalizzati e 13 domiciliati.
A Sarno si confermano 12 i cittadini colpiti dal virus, con 4 deceduti e 2 guariti. 4 sono i pazienti trattati in ospedale, 2 a domicilio.
A Castel San Giorgio si registra il primo caso Covid. Si tratta di un cittadino già in isolamento insieme al nucleo familiare presso la propria abitazione, senza avere ulteriori contatti.
comune esternoA Mercato San Severino si conta la quinta vittima. Si tratta di un imprenditore residente nella frazione San Vincenzo, contagiatosi circa un mese fa. Non si registrano nuovi casi. Restano 6 gli attualmente positivi, di cui 4 in quarantena domiciliare controllata e 2 trattati in strutture ospedaliere.
A Roccapiemonte parte l’iniziativa voluta dal sindaco Carmine Pagano e dall’assessore alle Politiche Sanitarie Daniemma Terrone, “Racconta la tua giornata al tempo del Covid 19”.
 A Sant’Egidio del Monte Albino  sono risultati positivi i tre familiari conviventi del caso n. 25, che portano a 16 il numero di casi attualmente attivi sul territorio comunale. Scende a 9 il numero delle persone in quarantena.
A San Valentino Torio  importanti novità circa l’ufficio postale che, a partire dalla prossima settimana rimarrà aperto tutti i giorni. Sarà praticata una pulizia delle aree esterne, oltre all’aggiornamento all’impianto software dello sportello di prelievo.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca