fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Sei nuovi casi a Scafati, uno a Nocera Superiore. I sindaci invitano al rispetto delle normative e sono pronti a misure ancor più drastiche al fine di limitare il diffondersi del contagio

covidBrutte notizie, in mattinata, dall’Agro Nocerino Sarnese sul fronte Coronavirus.

A Scafati il sindaco Cristoforo Salvati ha annunciato la presenza di altri sei cittadini positivi, da attribuire ai nuclei familiari di chi aveva già contratto il virus in precedenza. Sale a 48 il numero totale dei contagiati, 39 quelli attivi, di cui 4 ospedalizzati e 35 domiciliati. Il primo cittadino è prossimo, inoltre, a intraprendere misure specifiche per evitare il diffondersi della pandemia nella comunità magrebina; allertato, nel frattempo, il Dipartimento della prevenzione collettiva dall’ASL  affinchè si insista sulla divulgazione delle norme da seguire, quali distanziamento sociale, utilizzo dei DPI e, dove possibile, isolamento totale del paziente contagiato.
Anche a Nocera Superiore si registra un nuovo caso di Covid 19. Si tratta del quinto in città, ancora una volta legato al mondo ospedaliero. Si è reso necessario il ricovero al “Mauro Scarlato” di Scafati.   

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca