fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Quattro persone dichiarate completamente guarite, a fronte di un decesso. Un caso a Cava e San Valentino Torio, nessuno a Nocera Inferiore, Scafati, Fisciano, Sarno e Sant’Egidio del Monte Albino

ultime notizieSabato Santo tutto sommato positivo in termini di contagi da Coronavirus nell’Agro e nei comuni limitrofi, dove si registra anche un discreto numero di guariti.

L’unica vera cattiva notizia arriva da Nocera Inferiore, dove questa mattina è stato annunciato il decesso dell’imprenditore Antonio Comitino. Gioia, invece, per la completa guarigione del cosiddetto “paziente 1” Alfonso Grimaldi. Oggi non si riscontrano casi; resta invariato anche il numero delle persone in quarantena.
A Cava de’Tirreni è stata comunicata, invece, la presenza di un nuovo positivo, il 31esimo dall’inizio dell’emergenza. Sei sono i pazienti ospedalizzati, 14 quelli in isolamento domiciliare controllato; restano sei i decessi, cinque i guariti, due dei quali in giornata.
A Scafati non si registrano nuovi positivi; fermo a 42 il numero dei contagiati, con 5 guariti e 4 decessi.
A Fisciano il sindaco Vincenzo Sessa ha aggiornato circa la guarigione di un cittadino residente in località Villa, riscontrato affetto da Covid 19 lo scorso 25 marzo.
Si confermano 12 i residenti a Sarno positivi al tampone; 4 sono ospedalizzati, 3 assistiti a domicilio. 2 sono i guariti, 3 i defunti.
A San Valentinio Torio il primo cittadino Michele Strianese ha da poco annunciato la presenza di un nuovo cittadino positivo, che ha contratto il virus fuori dal territorio comunale. Le sue condizioni non destano, comunque, preoccupazione. 
Nessun caso a Sant’Egidio del Monte Albino, dove i positivi restano 24, con 4 guariti.
  

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca