fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Tre nuovi casi a Nocera Inferiore, uno a Sarno ed Angri, zero a Cava, Scafati e Sant’Egidio del Monte Albino. Cresce il numero dei guariti

ultime notizieBilancio di giornata più che positivo in Campania dove, stando ai dati forniti alle ore 17 dall’Unità di Crisi Regionale, il numero dei guariti da Covid 19 (244) supera, finalmente, quello dei deceduti(227). Situazione in via di miglioramento anche nell’Agro Nocerino-Sarnese e nei paesi limitrofi.

A Nocera Inferiore i dati riportati dal Centro Operativo Comunale, ci parlano di tre nuovi casi, per un totale di 26 dall’inizio dell’emergenza. Sale, di conseguenza, a 152 il totale delle persone in quarantena rispetto alle 128 di ieri.
Finalmente un sorriso a Cava de’Tirreni, dove due pazienti sono stati definiti clinicamente guariti e non si registra alcun tampone positivo. Restano 21 i metelliani affetti dal virus, con ben sei decessi.
Discorso analogo anche a Scafati, dove non si registrano contagiati e si gioisce per due guariti. Sono, quindi, 28 i positivi di cui quattro ospedalizzati.
A Sarno c’è, invece, da registrare un nuovo caso. Sale a 13 il numero complessivo di cittadini affetti da Coronavirus, con 4 ricoverati in strutture ospedaliere, 4 in isolamento domiciliare, 2 deceduti e 2 guariti.
Ad Angri il sindaco Cosimo Ferraioli, tramite videocomunicazione, ha informato la cittadinanza circa la presenza di un nuovo contagiato per un totale di 19, con 13 diversi focolai.
A Sant’Egidio del Monte Albino, infine, restano 19 i positivi, visto che in giornata non si è riscontrato alcun contagiato.
Nessuna notizia, al momento, da Nocera Superiore, Fisciano, Mercato San Severino, Roccapiemonte e San Valentino Torio.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca