fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

La Deputata del Movimento 5 Stelle intima l’immediata sospensione di tale attività a causa del difficile momento che l’Italia sta attraversando

virginia villani 2 2020Le denunce dei sindaci del Distretto Sarnese Vesuviano, unite alle numerose lamentele della popolazione hanno indotto l’onorevole Virginia Villani, Deputata della Repubblica Italiana del Movimento 5 Stelle, a inviare lettera di diffida alla GORI, al fine di interrompere immediatamente le procedure di sostituzione dei contatori dell’acqua, ritenuto atto indiscriminato visto il difficile momento che l’Italia sta attraversando.

Di seguito la missiva dell’onorevole Villani.
Spet.le Gori Spa,
in qualità di Deputata della Repubblica Italiana, nonché cittadina residente nel territorio dell'Agro Sarnese Nocerino, chiedo l'immediata sospensione delle procedure di sostituzione dei contatori dell’acqua da parte di GORI nei territori dei Comuni del Distretto Sarnese Vesuviano. Da quanto segnalato da alcuni cittadini e sindaci del comprensorio, si apprende che GORI Spa sta procedendo alla sostituzione dei contatori, in assenza di ogni altra preventiva comunicazione o concertazione con le Istituzioni del Distretto Sarnese Vesuviano, nonostante la grave emergenza in atto; Tale attività è da evitare, perché ad oggi non vi è la possibilità di alcun contraddittorio tra utente e azienda. Si rischia di creare ulteriori tensioni alla popolazione, già provata dall’attuale situazione; Il nostro Paese infatti, sta vivendo un momento molto difficile per la diffusione del contagio da Covid-19, che ha costretto il Governo al blocco totale delle attività commerciali e produttive, oltre che a restrizioni personali per i nostri cittadini; L'emergenza sanitaria ha scatenato anche un'emergenza di tipo sociale. Molte persone che prima riuscivano a sbarcare il lunario, ora hanno gravi problemi di sopravvivenza. Si tratta di interi nuclei familiari che hanno difficoltà notevoli di liquidità dovuta alla mancanza di lavoro; Tanto premesso si diffida codesto spett.le Ente Gestore della rete idrica, dato il momento, a non continuare le procedure di sostituzione dei contatori dell’acqua, messe in campo nei territori dei Comuni del Distretto Sarnese Vesuviano”.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca