fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’annuncio in mattinata del sindaco Giovanni Maria Cuofano. Erano stati a contatto con un operatore sanitario in servizio presso una RSA

ComuneNoceraSuperiore01Dopo la conferma, nella tarda serata di ieri, di altri due cittadini di Nocera Inferiore positivi al tampone Covid 19, in mattinata anche il primo cittadino di Nocera Superiore Giovanni Maria Cuofano ha annunciato la presenza, sul territorio cittadino, di altri due contagiati.

Si tratta di persone a contatto con un operatore sanitario in servizio presso una RSA.
Fortunatamente – si legge nella nota – entrambi erano già stati isolati con Ordinanza sindacale prima che avessimo notizia del tampone grazie alla ricostruzione dei contatti. È fondamentale continuare a resistere: ora più che mai non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca