fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il sindaco Torquato: «L’ospedale deve essere un luogo sicuro e non riversare infetti. Da domani serrare i ranghi; pronti altri due ventilatori da sub intensiva»

manlio torquato 11 19COMUNICAZIONI DEL 7.4.2020

1. Dall’ospedale due nuovi casi positivi a Nocera
Provengono dalla chirurgia d'urgenza i 2 nuovi covid-positivi di oggi.
Con questi siamo a 4 che vengono da lì. La recente diffusione ospedaliera dà corpo alle nostre preoccupazioni al momento ancora controllabili. Ma l'Ospedale deve essere luogo sicuro per chi ci opera e chi ci va. Non riversare infetti. Lo abbiamo detto, domani lo pretenderemo senza più perdite di tempo. Finché la situazione è ancora sotto controllo. Procedure certe e immediata apertura del P.S. di Scafati che viene rinviata con una tempistica lunga che non si giustifica
2. Da domani serrare i ranghi
Non solo le mascherine e i controlli della Finanza chiesti per chi fa prezzi da strozzo. Ma mantenimento di tutte le cautele e il rispetto dei divieti previsti.
3 Un piano generale comunale e territoriale per il rilancio economico post emergenza.
Coinvolgerà tutti gli attori sociali e politici della città con quello che si può fare, veramente. Senza chiacchiere o missioni impossibili. Da lunedì. E poi per l'intero Agro.
4. Accordo tra Comuni Anci e ABI per la sospensione dei mutui sugli interessi. Un buon risultato cui Anci Campania, nel cui Direttivo il Comune di Nocera ha rappresentanza, ha lavorato con questo positivo risultato.
5. Altri due ventilatori da sub intensiva saranno donati all'Ospedale grazie ai fondi raccolti per il tramite dell'Ente.

 

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca