fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il primo cittadino Cristoforo Salvati ha vietato ai cittadini di recarsi nelle attività commerciali per più di una persona per nucleo familiare. Uscita consentita non più di due volte a settimana

controlli scafatiControlli serrati a Scafati. A seguito dell’ordinanza di ieri del sindaco Cristoforo Salvati, circa l’obbligo ai cittadini di recarsi a reperire i beni di prima necessità in non più di una persona per nucleo familiare, consentendo l’uscita solo due volte a settimana, la Polizia Locale ha iniziato a svolgere un lavoro capillare sull’intero territorio comunale.

Gli agenti guidati dal comandante Pasqualino Barletta annoteranno i nominativi dei cittadini, facendo sottoscrivere l’autocertificazione. Ogni giorno verrà stilato un report e se lo stesso nominativo comparirà per più di due volte nell’arco della settimana, sarà elevata la sanzione. Una decisione, sottoscritta dal consigliere comunale delegato alla Polizia Municipale Alfonso Di Massa, volta ad evitare assembramenti e contatto troppo diretti in una settimana particolare, visto l’avvicinarsi della Pasqua, che potrebbe, però, essere decisiva al fine di ridurre il contagio da Covid 19.   

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca